guardava-serie-tv-guidando-l-auto-non-credevo-fosse-reato
Lo spettacolo è stato interrotto nei pressi dell'area di sosta di Neuenkirch (Lu)
21.04.2021 - 14:50
Aggiornamento : 17:12

Guardava serie tv guidando l'auto: 'Non credevo fosse reato'

Fermato sull'A2 mentre, al volante della propria vettura, fissava un tablet sul cruscotto. Denunciato, con multa di diverse centinaia di franchi.

Ats, a cura de laRegione

Neuenkirch (Lu) - Lo ribadiamo, visto che la polizia lucernese, nella giornata di martedì, ha fermato sull’A2 un 34enne intento a guardare una serie tv coreana mentre era al volante della propria vettura. L’uomo aveva fissato un tablet sul cruscotto per godersi al meglio la visione, ma altri automobilisti, allarmati dalla sua guida distratta, hanno contattato gli agenti rovinandogli il divertimento. Una pattuglia è riuscita a intercettare il veicolo nei pressi dell’area di sosta di Neuenkirch. Il conducente, di nazionalità coreana ma in possesso di una patente italiana, ha spiegato ai poliziotti che credeva che il tutto fosse illegale. L’uomo è stato denunciato alla giustizia e gli è stata inflitta una multa di diverse centinaia di franchi.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
a2 autostrada serie tv tablet
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved