mercedes-s-500-l-salotto-sorprendente
Pur generosa come si conviene nelle dimensioni, la Classe S a passo lungo offre uno stile mai così armonico che ne sottolinea l’innata, esclusiva eleganza.
ULTIME NOTIZIE Auto e moto
Auto e moto
1 sett

Renault Arkana E-Tech, carattere deciso

Il design coupé supporta con efficacia accoglienza e funzionalità ibrida
Auto e moto
2 sett

Ford Transit Custom Nugget, camera con vista

Van compatto attrezzato per la sosta, permette di viaggiare nell’indipendenza
Auto e moto
2 sett

Mercedes Classe C All-Terrain, station avventurosa

L’allestimento “crossover” amplia il campo d’azione sui fondi difficili
Auto e moto
2 sett

Panamera Sport Turismo, una Porsche d’autore!

Ancora più performante, evolve ulteriormente per grinta e raffinatezza
Auto e moto
2 sett

Suzuki S-Cross Hybrid, più relax senza frizione

Comfort e piacevolezza d’uso in crescita grazie al nuovo cambio automatico
NOVITÀ
1 mese

Sportività e individualità per la AMG GT Coupé 4P

La versione aggiornata affila le sospensioni ed è ancor più “su misura”
Auto e moto
1 mese

Suzuki Jimny Country, per la coppia inarrestabile

Due posti con gran bagagliaio per il compatto 4x4, “re” dei terreni impervi
Auto e moto
1 mese

Kia Sorento PHEV, per chi ama i grandi spazi

Spiccano comfort e ampia libertà di movimento, insieme a brio e versatilità
Auto e moto
1 mese

Seat Leon ST e-Hybrid, economia e non solo

Ai consumi contenuti combina una guida precisa, dinamica e molto godibile
Auto e moto
1 mese

BMW iX3, versatilità elettrica con dinamismo

La variante elettrica conserva guida sportiva e generosa accoglienza di bordo
TEST DRIVE
2 mesi

Honda Jazz Crosstar, ibrida dal sapore SUV

Più alta ed equipaggiata, conserva gran accoglienza con consumi ridotti
TEST DRIVE
2 mesi

BMW M4, ritorno al futuro

Evoluta in tecnologie ed equilibrio, spicca per efficacia e genuinità
PRIMO CONTATTO
2 mesi

Subaru Outback, voglia di avventura

Tutta nuova, cresce in accoglienza e tecnologie con immutato senso di libertà
Auto e moto
2 mesi

Suzuki Across, business class

Ibrida, ricaricabile, performante: la giapponese punta a famiglia e tempo libero
Auto e moto
15.03.2021 - 13:450

Mercedes S 500 L, “salotto” sorprendente

Il comfort esclusivo sposa inedite evoluzioni di guida e tecnologie di bordo

di AS

Si potrebbe pensare che un’auto delle più classiche, come può essere l’ammiraglia Mercedes, possa offrire pochi spunti di sorpresa, puntando semmai ad una costante, lineare evoluzione dei propri contenuti esclusivi: ma una volta di più, l’esperienza al volante di questo “living room” su quattro ruote - l’auto di prova è una S 500 4 Matic a passo lungo - riesce a riservare autentiche meraviglie. E non soltanto sul piano, quasi ovvio, dell’accoglienza, ma partendo proprio dalle caratteristiche dinamiche della marcia; speciali, in relazione al mezzo, per offrire inediti spazi di controllo sia che al posto di guida si trovi l’autista, sia per gustarsi in prima persona la sofisticata berlina di rappresentanza di Stoccarda. In fondo, dove minore appare a prima vista la sorpresa, è proprio dal punto di vista del design, che si presenta come logica evoluzione delle conosciute linee curve, levigate e proporzionate. Ma anche qui, osservata dal vero, la Classe S rivela qualcos’altro: scompaiono letteralmente i sontuosi centimetri occupati in lunghezza - ben 5,29 metri l’ingombro longitudinale della L con passo maggiorato a 3,22 m -, quasi annullati dalla certosina attenzione alle proporzioni e alla scelta di forme in grado di minimizzare la percezione di frontale e coda; la grande berlina conserva così una presenza al tempo stesso importante ma delicata, mai imponente oltre misura.

Dal posto di guida, prosegue questa sensazione di ammiraglia “su misura”, cominciando dal volante che è più compatto di quanto ci si aspetti, quasi di foggia sportiva in relazione al modello; perfettamente centrato in asse, contribuisce ad una sistemazione del tutto confortevole - non potrebbe essere altrimenti - ma anche piuttosto coinvolgente ed avvolgente, in modo da suggerire comando ed integrazione. E con i primi metri in movimento, proseguono le sorprese. Le ruote sterzanti posteriori regalano ben 10 gradi di curvatura supplementare sull’asse posteriore, misura sufficiente ad accorciare considerevolmente il diametro di volta: i 2 metri guadagnati permettono di destreggiarsi in manovra o nello stretto con un’agilità altrimenti impossibile ad un veicolo con questi ingombri, iniziando a suggerire leggerezza e manovrabilità sin dal parcheggio. In effetti, al volante la S 500 L lascia spazio ad ampie interpretazioni del proprio umore, compreso uno stile di marcia improntato ad un certo dinamismo: non è propriamente nelle sue corde, ma precisione, fluidità ed una valida rapidità nei cambi di direzione ne incrementano comunque l’autorevolezza dinamica. Incluse le prestazioni decise offerte dal sei cilindri sovralimentato, aiutato dal sistema microibrido. E quando il ritmo cala sui toni consoni alla berlina di rappresentanza, la S sfoggia tutta la sua fluidità scorrendo docile e vellutata, che siano curve o confortevoli rettilinei nel massimo isolamento dalla strada.

Oltre alla guida, a bordo c’è spazio per un’esperienza di interfaccia del tutto nuova col veicolo, a partire dal sistema MBUX seconda generazione: oltre all’head-up display notevolmente esteso, colpiscono non solo lo schermo centrale verticale da 12,8 pollici a sfioramento, ma ancor più il cruscotto affidato ad un display digitale con vista tridimensionale: le informazioni sono visualizzate su differenti profondità di campo ed in modalità mappa estesa 3D permettono di conservare il fuoco visivo quasi con la stessa profondità che normalmente serve per tenere l’attenzione sulla strada. Oltre ai comandi vocali estesi, di tipo naturale, il sistema è inoltre in grado di interpretare gesti e movimenti del corpo per suggerire/attivare funzionalità ad essi correlate. Grandiosa la sensazione di spazio, tanto più posteriormente su questa L equipaggiata di un autentico salotto esclusivo. E cresce la sicurezza, sia attiva sia passiva, protezione invisibile che tocca livelli inediti: figurano, tra le innumerevoli voci, l’airbag posteriore frontale dedicato ai passeggeri in seconda fila, mentre sul piano degli ausili attivi la Classe S si appresta a debuttare nella guida semiautonoma reale: a partire dal prossimo luglio, per il momento solo sulle autostrade tedesche, la vettura sarà in grado di marciare badando a sé stessa senza richiedere l’attenzione del conducente.

Scheda Tecnica

ModelloMercedes Classe S
Versione500 4Matic Lungo
Motore6 cilindri, turbo benzina, 3.0 litri + sistema microibrido
Potenza, coppia435 + 22 (16 kW) cv, 520 Nm
TrazioneIntegrale
CambioAutomatico a 9 rapporti
Massa a vuoto2’065 kg
0-100 km/h4,9 secondi
Velocità massima250 km/h
Consumo medio10,1 l/100 km (omologato)
Prezzo152'400 CHF

 

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved