toyota-hilux-solida-sostanza
Finiture e dettagli specifici dell’inedito allestimento top di gamma Invincible rendono ancor più suggestivo il rinnovato pick-up della marca giapponese.
ULTIME NOTIZIE Auto e moto
Auto e moto
7 ore

Opel Zafira-e Life, famigliare a corrente

Spazio e ospitalità per otto con motore elettrico: brio e buona autonomia
Auto e moto
1 mese

Agile e brillante: Opel Corsa-e

La versione elettrica convince per dinamismo e comfort. Autonomia adeguata
Auto e moto
1 mese

Plug-in Hybrid: la Rav4 si fa mordente

La versione di punta cresce in grinta, efficienza e piacevolezza di impiego
Auto e moto
1 mese

Stoccarda-Misano (e ritorno) con la 911 Turbo S

Se la 911 è la sportiva più completa del pianeta, la 911 Turbo lo è ancora di più
Auto e moto
1 mese

Fiat 500e: chic, tecnologica e non solo

Solo elettrica, è più spaziosa e amabile nella guida. Ricco il corredo ‘hi-tech’
Auto e moto
1 mese

Hyundai Tucson, tutta un'altra suggestione

Cresce in spazio e tecnologia, morde nel look e convince con il suo equilibrio
Auto e moto
2 mesi

Smart, universo a corrente

Le citycar elettriche offrono brio e agilità. Anche in versione Edition One
Auto e moto
2 mesi

Mercedes-AMG GLA 35, sportività a tutto tondo

Introduce con merito al mondo AMG dei Suv compatti: è dinamica ed equilibrata
Auto e moto
2 mesi

Nissan Ariya, elettrica per tutti i gusti

Il nuovo Suv intermedio offre ampia scelta tra potenze, trazioni ed autonomia
Auto e moto
2 mesi

Skoda Enyaq iV, suggestivo Suv elettrico

Allo stile vibrante combina ampia scelta di potenze e trazioni, con autonomia fino a 510 km
Auto e moto
2 mesi

Mercedes-AMG GLE 63 Coupé: top dei due mondi

Protagonisti massima sportività, tecnologie e ricercatezze di livello superiore
Auto e moto
2 mesi

Lavorare a zero emissioni: Opel Vivaro-e

Il commerciale compatto convince in versione a corrente. Conservando ottime doti di carico
Auto e moto
3 mesi

Hyundai i10 1.2, più spazio e accoglienza

La nuova edizione della citycar guadagna in abitabilità e tecnologie. Con guida godibile
Auto e moto
26.11.2020 - 06:300

Toyota Hilux, solida sostanza

Si arricchiscono look e tecnologie di bordo. Con motori TD fino a 204 cv

di AS

Tempo di evoluzione per il popolare pick-up giapponese nato addirittura nel 1968, da sempre tra i protagonisti maggiori del mercato: in questo scorcio di fine 2020 il veicolo mette in campo un ricco carnet di evoluzioni per la stagione entrante, non soltanto confinate al piano estetico ma soprattutto concentrate sul contenuto. A partire dalla stessa, nuova motorizzazione turbodiesel di 2.8 litri, che rappresenta l'offerta prestazionale di punta, e senza perdere di vista le qualità di “lavoro” anche sulle varianti allestite in chiave maggiormente turistica: tutte le versioni dotate di trazione integrale offrono un carico massimo di 1.000 kg combinata ad una capacità di traino estesa a 3.500 kg. Sul piano del design è il frontale a presentare gli interventi più evidenti, grazie ad una calandra ridisegnata che, insieme ad altri dettagli tra cui la disponibilità delle ruote da 18”, innalza l’effetto “presenza” complessivo del mezzo aggiungendo maggior personalità. Come in precedenza, la gamma rimane molto articolata in modo da offrire ogni genere di soluzione, da quelle prettamente lavorative alle varianti pensate per il viaggio e il tempo libero: si parte dalla cabina single cab con trazione unicamente posteriore fino alle varianti extra cab a cabina estesa e cassone comunque di ampia portata, per finire con le classiche soluzioni double cab con cinque posti comodi a bordo e sezione posteriore dedicata al carico dal volume comunque valido; con la possibilità di adottare hard-top specifici con chiusura che permettono di mettere al sicuro ogni genere di trasporto. Due i motori in gamma, entrambi turbodiesel 4 cilindri; il primo con potenze fino a 170 cv a seconda della versione, mentre al vertice c’è il nuovo 2.8 che si spinge fino a 204 cv con 500 Nm di coppia già a 1500 giri. Unità offerta unicamente in combinazione al cambio automatico a sei rapporti, docile nei passaggi di rapporto seppur non rapidissimo nella risposta in scalata o quando si seleziona manualmente la marcia.

Oltre ad un piccolo “plus” in brillantezza, con scatto da fermo ai 100 km/h che scende fino a 10 secondi, la motorizzazione maggiorata aggiunge più elasticità ai regimi medio-bassi, facendosi apprezzare sia nelle andature urbane ed extraurbane che nei passaggi più delicati in fuoristrada. Sempre in tema di comfort, il rinnovato Hilux aggiunge inoltre interventi di affinamento alla taratura delle sospensioni e dello sterzo, in grado di assorbire con maggior progressione e dolcezza le asperità isolate senza nulla togliere alle notevoli qualità di marcia sui fondi difficili. Terreno dove il pick-up giapponese conserva notevole margine di manovra, restando fedele al collaudato telaio a longheroni con ponte rigido posteriore e trazione 4x4 inseribile completa sia di marce ridotte che di blocco del differenziale posteriore. Tecnologie ultima generazione interessano poi la sicurezza di marcia, con l’introduzione di svariati assistenti alla guida, di serie sulle varianti più ricche, inclusi il pregevole regolatore di velocità adattivo, il riconoscimento della segnaletica stradale, l’avviso di superamento di corsia e la frenata automatica d'emergenza con rilevamento di pedoni e biciclette.

Novità benvenute distinguono anche lo stesso abitacolo, ritoccato nell'arredo di bordo e con l'aggiunta di strumenti comandi riposizionati. A centro plancia in particolare spicca il nuovo schermo a sfioramento con diagonale maggiorata fino a 8 pollici e dotato di pulsanti laterali per l’accesso diretto alle principali funzionalità; sono inoltre presenti le interfacce complete per smartphone Android e Apple. Al vertice di gamma, all'allestimento Premium si affianca anche la novità Invincible, che oltre a presentare diversi elementi specifici di finitura nella carrozzeria esterna si arricchisce di un corredo speciale anche internamente, con rivestimenti specifici dei pannelli delle portiere, cielo della cabina in tinta nera e sedili in pelle traforata. La posizione di guida e resta quella collaudata, piuttosto rialzata e dominante, con seduta comoda, ben personalizzabile e rilassante; in seconda fila, il divano è ampio in larghezza ed offre una buona libertà di movimento per le gambe, senza imporre uno schienale eccessivamente verticale.

Scheda Tecnica

Motori4 cilindri turbodiesel
Potenzada 150 a 204 cavalli
TrazionePosteriore o 4x4
CambioManuale o automatico
Consumida 9,0 l/100 km (omologato)
Prezzoda 28’600 CHF
© Regiopress, All rights reserved