Ciad
28.11.2022 - 19:51

Mega processo con 400 imputati, avvocati in sciopero

Negli scontri tra i manifestanti anti-governativi e la polizia erano morte una cinquantina di persone

Ats, a cura di Red.Web
mega-processo-con-400-imputati-avvocati-in-sciopero
Ti-Press
Silenzio in aula

Gli avvocati in Ciad hanno annunciato uno sciopero in concomitanza con il processo che da domani vedrà imputate 401 persone arrestate nelle proteste anti-governative dello scorso 20 ottobre. Negli scontri tra i manifestanti e la polizia sono morte circa 50 persone – tra le quali dieci membri delle forze di sicurezza – secondo le fonti ufficiali, ma i gruppi di opposizione sostengono che il bilancio delle vittime sia molto più alto, con civili inermi massacrati.

Il processo, la cui durata è stata fissata fino al 4 dicembre, si terrà nel carcere di massima sicurezza di Koro Toro, nel mezzo del deserto e oltre 600 chilometri a nord-est della capitale Ndjamena, teatro delle proteste insieme ad altre città. Gli imputati sono accusati di aver preso parte a un raduno non autorizzato, di aver distrutto beni, di incendio doloso e di disturbo alla quiete pubblica.

L’associazione dei legali ha definito il processo come "parodia di giustizia", con i detenuti "rapiti" e "deportati" a Koro Toro in assenza di avvocati, mentre il processo nella remota prigione "viola i regolamenti procedurali". I membri dell’associazione, quindi, "hanno deciso di interrompere tutte le attività" per l’intera durata dell’azione giudiziaria.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved