25.11.2022 - 08:16
Aggiornamento: 15:16

Un pitone attacca un bimbo di 5 anni, il nonno lo salva

Il serpente ha morso il bambino e ha tentato di soffocarlo fra le sue spire, ma l’intervento dell’anziano ha evitato il peggio

Ats, a cura di Red.Web
un-pitone-attacca-un-bimbo-di-5-anni-il-nonno-lo-salva
Keystone

Un bambino australiano di cinque anni è sopravvissuto dopo essere stato morso, schiacciato e trascinato in una piscina da un pitone lungo come una piccola auto. Il piccolo Beau – ha raccontato il padre – stava giocando vicino a una piscina a Byron Bay quando un pitone lungo tre metri uscito dalla vegetazione circostante lo ha attaccato. Il serpente ha morso il bambino, lo ha buttato in acqua con lui e gli si è avvolto attorno a una gamba.

Il nonno del bambino, 76 anni, si è tuffato in piscina e ha tirato fuori Beau con il serpente ancora attorcigliato. Il padre del piccolo, Ben, è infine riuscito a liberare il figlio dalle spire del rettile. Beau è rimasto ferito, ma non gravemente e si sta riprendendo. Il serpente, successivamente liberato, è rientrato velocemente nella vegetazione da cui era spuntato.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved