Germania
27.07.2022 - 10:35
Aggiornamento: 17:13

Sciopero Lufthansa, toccati quasi 150mila passeggeri

Iniziata l’astensione dal lavoro del personale di terra della compagnia negli scali di Monaco e Francoforte. Cancellati un migliaio di voli

Ats, a cura di Red.Web
sciopero-lufthansa-toccati-quasi-150mila-passeggeri
Keystone
L’estate dei disagi aerei

È iniziato lo sciopero del personale di terra della Lufthansa: la compagnia tedesca ha annunciato per oggi la cancellazione di oltre mille voli dagli scali di Monaco e Francoforte.

La protesta indetta dal sindacato Verdi è cominciata alle 3.45 di stamane e si concluderà alle 6 di domani. L’iniziativa sindacale, nel clima incandescente provocato dall’emergenza personale che sta mettendo in tilt il traffico aereo nella repubblica federale, colpirà 134’000 passeggeri, che dovranno cambiare i propri piani nel pieno delle ferie.

Il sindacato rivendica un aumento degli stipendi del 9,5%, a partire da un minimo di 350 euro. In gioco vi sono le retribuzioni di 20’000 dipendenti.

L’agitazione interessa di sponda anche Swiss, controllata elvetica di Lufthansa, che ha cancellato dodici voli, andando a incidere su un migliaio di viaggiatori.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved