siccita-in-italia-quasi-tutto-il-paese-entrera-in-zona-rossa
archivio Keystone
25.06.2022 - 12:13
Aggiornamento: 16:37
Ansa / Ats, a cura de laRegione

Siccità in Italia: ‘Quasi tutto il Paese entrerà in zona rossa’

Il ministro delle Politiche agricole Patuanelli parla di situazione drammatica. Ieri in Lombardia è stato decretato lo stato di emergenza.

La siccità sta colpendo pesantemente l’Italia. Ieri il governatore della Regione Lombardia Attilio Fontana ha decretato lo stato di emergenza idrica regionale fino al 30 settembre. Una decisione "a sostegno della popolazione, dell’ambiente e delle attività produttive".

Il ministro delle Politiche agricole Stefano Patuanelli parla di "una situazione drammatica in molte zone del Paese" dove le aree rosse "si stanno allargando sempre di più, e quindi quasi tutto il Paese nel corso delle prossime settimane ci aspettiamo che entri in zona rossa". "Non deve stupirci – ha aggiunto – la preoccupazione sul fatto che anche in centri abitati di dimensioni maggiori ci possa essere un intervento".

Milano invita la popolazione a ridurre i consumi d’acqua

Per far fronte all’emergenza siccità, il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, ha firmato un’ordinanza per invitare "cittadine e cittadini a ridurre al minimo l’uso di acqua potabile sia di uso domestico che per irrigare prati, giardini privati e pulire terrazzi e cortili".

Lo ha spiegato lo stesso sindaco sulle sue pagine social aggiungendo che anche il Comune vuole fare la sua parte dopo che la Regione Lombardia ha decretato lo stato di emergenza idrica.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
italia siccità
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved