30.05.2022 - 08:07
Aggiornamento: 15:36

Sedici feriti a New York per un falso allarme sparatoria

I presenti sono fuggiti dal Barclays Center di Brooklyn dopo che alcuni rumori erano stati scambiati per colpi d’arma da fuoco

Ats, a cura de laRegione
sedici-feriti-a-new-york-per-un-falso-allarme-sparatoria
archivio Keystone

Sono 16 le persone rimaste ferite nella fuga dal Barclays Center di Brooklyn, a New York, in seguito a un falso allarme per una sparatoria.

L’incidente è avvenuto poco dopo l’una del mattino di domenica, alla fine dell’incontro di box fra Gervonta Davis e Rolando Romero. Alcuni rumori all’interno dell’arena sono stati scambiati per spari ed è scattato il panico fra i presenti. La polizia ha rassicurato subito che non c’era nessuna sparatoria ma la corsa alla via di uscita era già scattata.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved