il-ritorno-di-hillary-clinton-per-le-elezioni-del-2024
Joe Biden e Hillary Clinton (Keystone)
stati uniti
12.01.2022 - 18:02
Aggiornamento: 18:25
Ansa, a cura de laRegione

Il ritorno di Hillary Clinton per le elezioni del 2024

È ciò che si augura il Wall Street Journal parlando di un calo dei consensi del presidente Joe Biden e della sua vice Kamala Harris

Hillary Clinton potrebbe tornare nel 2024: “Diverse circostanze hanno creato un vuoto di leadership nel partito democratico che Hillary Clinton potrebbe colmare”. A ventilare l’ipotesi è un editoriale del Wall Street Journal firmato da Douglas Schoen e Andrew Stein, secondo i quali l’ex segretario di stato è già in una posizione di vantaggio per diventare la candidata democratica nel 2024. “Se i democratici dovessero perdere il controllo del Congresso nel 2022, Clinton potrebbe usare la sconfitta come base per candidarsi”, affermano Schoen e Stein facendo riferimento al basso gradimento di Joe Biden e ai dubbi sulla sua possibile rielezione, alla scarsa popolarità di Kamala Harris e all’assenza di un democratico forte per guidare il ticket 2024. “Se i democratici vogliono una chance di vincere la presidenza nel 2024, Clinton potrebbe essere la loro opzione migliore”, aggiungono gli autori.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
hillary clinton joe biden kamala harris stati uniti
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved