08.01.2022 - 13:39

Germania: ergastolo al cannibale che uccise il partner

Il 42enne uccise a fine 2020 un ingegnere, incontrato su una chat di dating, per ‘soddisfare le proprie fantasie cannibali’

Ats, a cura de laRegione
germania-ergastolo-al-cannibale-che-uccise-il-partner
Keystone

Ergastolo in Germania a un uomo accusato di aver ucciso e poi smembrato il corpo del partner, adescato online. Lo ha stabilito una corte tedesca sul caso di Stefan R, 42 anni, che uccise a fine 2020 un ingegnere per “soddisfare le proprie fantasie cannibali”. Lo riferisce Bbc.

L’accusato si è difeso affermando di aver trovato il partner, incontrato su una chat di dating, morto al mattino, e aver deciso successivamente di smembrarne il corpo.

Alcune parti del cadavere, ossa in particolare, vennero poi rinvenute dai residenti in un parco nella zona nord di Berlino, Pankow, dove l’uomo aveva gettato i resti del cadavere.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved