23.11.2021 - 17:19

Terapie intensive piene in Olanda, pazienti Covid in Germania

Nosocomi al limite a causa dell’impennata dei ricoveri da coronavirus. Due malati trasferiti da Rotterdam all’ospedale Bgu di Bochum

terapie-intensive-piene-in-olanda-pazienti-covid-in-germania
Keystone
Ospedali sotto pressione

Bruxelles – I Paesi Bassi hanno iniziato a trasportare alcuni pazienti affetti dal Covid-19 in Germania per alleviare la pressione sulle terapie intensive in difficoltà. Lo riporta l’agenzia di stampa olandese Nos, dando notizia dei primi due pazienti trasferiti dal Franciscus Gasthuis & Vlietland di Rotterdam all’ospedale Bgu di Bochum.

“Trasferendo i pazienti intendiamo creare spazio in modo che le capacità di terapia intensiva rimangano disponibili sia per i pazienti Covid che per le cure regolari”, ha spiegato la portavoce del centro di coordinamento nazionale per la distribuzione dei pazienti (Lcps), Monique Jacobs.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved