sans-papier-picchiato-in-francia-polizia-sotto-inchiesta
15.11.2021 - 16:56
Aggiornamento : 17:43

Sans-papier picchiato in Francia, polizia sotto inchiesta

La Procura di Parigi annuncia un’indagine anche nei confronti del 30enne maliano per violenze contro pubblico ufficiale, ribellione e oltraggio

di Ats/Ansa

Un’inchiesta per sospette violenze da parte della polizia nei confronti di un sans-papier maliano è stata aperta il 17 settembre scorso dall’Ispettorato francese di polizia: è quanto riferito oggi dalla Procura di Parigi. L’inchiesta riguarda fatti di “violenza perpetrata da pubblico ufficiale”, precisano le fonti, confermando un’informazione del giornale Mediapart. Un’altra inchiesta è stata aperta lo stesso giorno per “violenze contro pubblico ufficiale, ribellione e oltraggio”, aggiunge la Procura. Secondo Mediapart, Seriba, 30 anni, stava festeggiando il suo compleanno con degli amici nel cortile di un palazzo parigino quando la polizia lo ferma nella notte. Secondo gli agenti, l’uomo viene arrestato verso le 3.30 del mattino, “in stato di ebbrezza da una pattuglia del 18º arrondissement, nel corso di un intervento per turbativa” della quiete pubblica.

Dalle immagini della videosorveglianza svelate da Mediapart, si vede un faccia a faccia molto teso, con l’uomo che viene messo a terra e ammanettato da un poliziotto. Citata da Mediapart, la presunta vittima dice che una volta a bordo della volante, e poi in commissariato, è stata colpita con una pistola elettrica (Taser) “al livello dei testicoli” e malmenata dagli agenti. Precisa di essere stata preso a “pugni in faccia e sul torace”. L’uomo è stato poi ricoverato in ospedale, con 45 giorni di stop dal lavoro, poi ricondotti a 6 giorni. Secondo il suo avvocato Arié Alimi, Seriba è stato oggetto di insulti razzisti. Il maliano ha sporto denuncia all’Ispettorato di polizia il 6 ottobre scorso.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
francia inchiesta procura sans-papier violenze
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved