presidenziali-usa-2024-si-puntera-su-harris-e-buttigieg
Keystone
14.11.2021 - 17:58
Ats, a cura de laRegione

Presidenziali Usa 2024: si punterà su Harris e Buttigieg?

Nonostante la volontà dell’attuale presidente Biden di ricandidarsi per le elezioni del 2024, il partito Democratico mette le mani avanti

Kamala Harris e Pete Buttigieg sotto i riflettori. Di fronte all’incertezza del futuro politico del presidente Joe Biden, la vicepresidente e il ministro dei trasporti sembrano sempre più affermarsi come gli eredi, i due in corsa per la successione nel 2024 o nel 2028.

Biden ha detto di volersi candidare per un secondo mandato ma, all’avvicinarsi dei suoi 79 anni, anche i suoi alleati più stretti iniziano ad avere dubbi sul fatto che lo farà, riporta il Washington Post. Con una possibile ricandidatura di Donald Trump all’orizzonte, i democratici non vogliono farsi cogliere impreparati e hanno quindi già iniziato a valutare sotto la lente Harris e Buttigieg.

I consensi della vicepresidente sono bassi fra gli americani, ma è anche vero, affermano alcuni osservatori, che a lei sono stati affidati dossier particolarmente difficili come i diritti di voto e l’immigrazione e che, al momento, Biden non la sta aiutando.

Negli ultimi giorni Buttigieg è sceso in campo a sostegno dell’agenda economica del presidente, mostrando competenza e professionalità. Ma secondo gli esperti quella su Buttigieg è più una scommessa di lungo raggio, in quanto per gli americani non è ancora facile digerire un possibile presidente gay, sposato e che di recente ha adottato due gemelli.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
elezioni joe biden kamala harris pete buttigieg usa
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved