haiti-arresti-e-uccisioni-per-la-morte-del-presidente
Keystone
Caccia all'uomo sull'isola
08.07.2021 - 07:26
Aggiornamento : 18:20

Haiti, arresti e uccisioni per la morte del presidente

“Mercenari” nella rete dopo l'assassinio di Jovenel Moïse. Liberati tre poliziotti che erano stati presi in ostaggio

I presunti assassini del presidente haitiano, Jovenel Moïse, sono stati arrestati dalla polizia. Lo rende noto il Segretario di Stato di Haiti.

Quattro "mercenari" coinvolti nell'omicidio del presidente haitiano Jovenel Moïse sono stati uccisi e altri due sono stati arrestati e sono sotto controllo. Lo ha annunciato in televisione il direttore generale della polizia nazionale di Haiti, Léon Charles.

«Tre poliziotti che erano stati presi in ostaggio sono stati liberati», ha aggiunto. Il presidente Moïse è stato assassinato da un commando armato in piena notte nella sua abitazione.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
arresti haiti moise presidente
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved