sabato-prossimo-i-funerali-di-filippo-harry-si-meghan-no
Flowers (Keystone)
11.04.2021 - 08:34
Aggiornamento : 09:47

Sabato prossimo i funerali di Filippo: Harry sì, Meghan no

Cerimonia 'su scala ridotta' e senza 'accesso pubblico'. I medici fermano la moglie del nipote ribelle, in arrivo dalla California

Ansa, a cura de laRegione

Il funerale del principe Filippo sarà celebrato sabato 17 aprile al castello di Windsor. E fra i presenti, con Elisabetta e i quattro figli in testa, ci sarà spazio per il prediletto nipote-ribelle Harry, in arrivo dall'autoesilio californiano, ma non per sua moglie Meghan, fermata ufficialmente dal veto dei medici per lo stato di gravidanza avanzato e il precedente dell'aborto spontaneo di un anno fa.

Il rito religioso delle esequie – che secondo le norme Covid attualmente in vigore in Inghilterra non dovrebbe contare più di 30 ospiti – sarà officiato nella cappella di St George, adiacente al Castello di Windsor, come già anticipato ufficiosamente. Il feretro del principe Filippo, precisa Buckingham Palace, sarà trasportato su una Land Rover modificata ad hoc secondo un disegno preparato per tempo dallo stesso defunto per un breve tragitto dal castello alla cappella, e sarà seguito da un corteo guidato dal principe Carlo, suo primogenito ed erede al trono della regina Elisabetta, che invece aspetterà in chiesa. L'orario d'inizio della cerimonia è fissato alle 15 ora locale, sullo sfondo di un minuto di silenzio nazionale che verrà osservato in tutto il Regno.

Non vi sarà una camera ardente per volere dello scomparso, che evidentemente ha predisposto tutto nei dettagli per un funerale appropriato, ma non in pompa magna. La bara del duca di Edimburgo sarà coperta solo da suo stendardo personale, da una corona di fiori e dal suo berretto e dalla sua spada di ufficiale e veterano della Royal Navy, la Marina britannica. La Royal Family, come sottolinea il palazzo, confida che questa settimana possa offrire occasioni per celebrare la “vita rimarchevole” del principe consorte, “il suo vasto contributo” alla nazione e “la sua durevole eredità”. Nello stesso tempo invita i sudditi a restare a casa, nel rispetto delle cautele legate alla pandemia, confermando che il funerale si svolgerà “su scala ridotta” e senza “accesso pubblico”. Questo programma – fa sapere infine la corte – “ha avuto l'approvazione finale della Regina e riflette in modo appropriato le raccomandazioni del Governo. Malgrado i cambiamenti resi necessari dall'emergenza Covid, esso rispetta i desideri personali del Duca e, pur con le restrizioni cerimoniali previste, sarà l'occasione per celebrare ed evidenziare la vita del Duca, con i suoi oltre 70 anni di servizio alla Regina, al Regno Unito e al Commonwealth”.

Leggi anche:

Era il Principe Filippo, sempre un passo indietro (anche due)

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
filippo d'edimburgo harry meghan
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved