cina-il-ponte-scenografico-dal-design-ondulato
01.04.2021 - 08:04
Aggiornamento: 14:40

Cina, il ponte scenografico dal design ondulato

Un manufatto di grande effetto, con una pavimentazione in vetro, sorvola un canyon a quasi 15om di altezza. Sconsigliato a chi soffre di vertigini

Se soffrite di vertigini, sospendete subito la lettura di questo articolo. Dalla Cina è infatti arrivata una nuova straordinaria attrattiva pensata per chi non teme il vuoto sotto i piedi. Stiamo parlando del ponte di vetro a due piani che unisce le due sponde della valle di Shenxianju, nella provincia cinese di Zhejiang. Un'opera architettonica unica nel suo genere che, a prima vista, pare addirittura finta. Il ponte pedonale Ruyi, dal design ondulato, è lungo cento metri ed è formato da tre passerelle. La sua pavimentazione è quasi totalmente in vetro trasparente e permette di sbirciare su un canyon profondo 150 metri, nel Parco Zhangjiajie. Un aspetto scenografico particolare, quello del manufatto, di grande effetto, nato dalla matita di He Yunchang, che pure ha contribuito alla progettazione dello stadio Bird's Nest di Pechino per le Olimpiadi del 2008. La scelta di una forma sinuosa prende ispirazione da un ruyi di giada, simbolo di buona sorte e potere in Cina. Inutile aggiungere che sono già state centinaia di migliaia le persone accorse per attraversarlo da quando è stato inaugurato a fine settembre del 2020.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
cina design ondulato effetto ponte ruyi shenxianju
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved