08.12.2020 - 21:11

Chiesti 4 anni di carcere per Sarkozy

'Anche lui deve rispettare la legge'. Ma l'ex presidente della Repubblica francese nega ogni addebito per corruzione

chiesti-4-anni-di-carcere-per-sarkozy
Nicolas Sarkozy (Epa)

Al processo per le "intercettazioni" che si svolge a Parigi, l'accusa ha chiesto stasera la condanna a 4 anni di carcere (due con la condizionale) per l'ex presidente della Repubblica Nicolas Sarkozy, accusato di corruzione.

Dopo diversi giorni di dibattito in aula, durante i quali Sarkozy ha fermamente negato qualsiasi coinvolgimento nella vicenda che lo vede accusato di corruzione e traffico di influenze, l'accusa ha fatto le sue richieste: "Come tutte le persone nel nostro paese - ha detto il procuratore - un ex capo di Stato ha diritti che devono essere rispettati ma ha anche l'imperativo dovere di rispettare egli stesso la legge, perché è proprio questo lo stato di diritto".

Il procuratore, rispondendo alle affermazioni di Sarkozy che aveva parlato di rivalse nei suoi confronti, ha detto che il processo delle "intercettazioni" "non è una vendetta".

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved