Estero
21.02.2019 - 08:210

Il Congresso voterà contro l'emergenza dichiarata da Trump

Secondo Nancy Pelosi la dichiarazione del presidente, che mira a costruire il muro con il Messico, “è illegale, viola la Costituzione e va fermata”

La Camera del Congresso statunitense voterà nei prossimi giorni una risoluzione contraria all'emergenza nazionale dichiarata dal presidente Donald Trump per tentare di fermare la costruzione del muro al confine del Messico. Lo ha annunciato la speaker Nancy Pelosi.

In una lettera ai deputati, Pelosi scrive che la dichiarazione di Trump “mina il principio della separazione dei poteri e le prerogative del Congresso”, sottolineando come la decisione presa dal presidente “è illegale, viola la Costituzione e va fermata”. 

Potrebbe interessarti anche
Tags
trump
congresso
presidente
emergenza
© Regiopress, All rights reserved