Foto Epa
Estero
24.09.2018 - 07:440

Venezuela, 3 arresti per il tentativo di attentato

L'attacco contro il presidente Maduro lo scorso 4 agosto con droni esplosivi. Due degli autori sono ancora latitatanti

Il vicepresidente e ministro della Comunicazione del Venezuela, Jorge Rodríguez, ha reso noto ieri sera che sono state arrestate tre persone coinvolte nel tentativo di attentato con droni esplosivi il 4 agosto contro il presidente della repubblica, Nicolás Maduro.

Lo riporta la tv statale VTV. Gli arrestati sono quello che viene considerato il capo materiale del tentativo di attentato, Henryberth Rivas, alias ’Morfeo’, Angela Lizbeth Expósito Carrillo, conosciuta come ’La Perrera’, e un colonnello dell’esercito a riposo, Ramón Santiago Velasco, soprannominato ’Corocoro’.

In una conferenza stampa Rodríguez ha aggiunto che manca solo l’arresto di due persone incaricate di gestire l’esplosivo per l’attentato e che sono per il momento latitanti: Gregorio José Yaguas Monje, conosciuto come ’Latino’, e Yilber Alberto Escalona Torrealba, alias ’Pastor’.

Fino ad oggi, ha infine detto il ministro, sono 24 le persone finite in cella perché ritenute coinvolte nel tentativo di attentato al capo dello Stato venezuelano. (Ats)

Tags
attentato
tentativo
tentativo attentato
venezuela
© Regiopress, All rights reserved