21.11.2022 - 18:25
Aggiornamento: 18:42

Il pieno oltreconfine? Dal 1° gennaio un po’ meno conveniente

Da inizio 2023 meno ‘sconti’ in Italia per il carburante: quasi dimezzato il taglio sulle accise

Ats, a cura di Red.Web
il-pieno-oltreconfine-dal-1-gennaio-un-po-meno-conveniente
Ti-Press
Taglio completo delle accise agli sgoccioli

Dal primo dicembre in Italia lo ‘sconto’ sui prezzi dei carburanti si riduce, quasi dimezzandosi.

Le accise sulla benzina passeranno infatti a 578,40 euro per mille litri fino al 31 dicembre 2022, mentre quelle su oli da gas o gasolio usato come carburante, in pratica il diesel, passeranno, sempre fino a fine anno, a 467,40 euro. Lo si evince dalla bozza del decreto atteso al Consiglio dei ministri insieme alla legge di bilancio.

Si passa così dall’attuale taglio di 25 centesimi che, comprensivo di Iva, equivaleva a uno sconto al distributore di 30,5 centesimi, a un taglio di 15 centesimi, che con l’Iva si tradurrà a dicembre in 18,3 centesimi in meno.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved