scomparsa-da-capolago-ora-la-si-cerca-nel-luinese
Ti-Press
19.06.2022 - 14:02
Aggiornamento: 17:15
di Marco Marelli

Scomparsa da Capolago, ora la si cerca nel Luinese

A spostare l’attenzione delle forze dell’ordine il ritrovamento oltreconfine dell’auto della 68enne romanda

Si concentrano sull’alto Luinese le ricerche della 68enne cittadina svizzera, residente a Losanna, della quale non si hanno più notizie da lunedì 13 giugno. L’ultima volta la donna era stata vista la mattina a Capolago, dove pare stesse per prendere il trenino per salire sul Monte Generoso. Diramato un avviso di scomparsa, la scorsa settimana la 68enne è stata cercata senza esito al di qua e al di là del confine.

Questo sino a giovedì sera, quando è stato rinvenuto il corpo di una donna riverso lungo la riva del lago Maggiore, tra la dogana di Zenna e Maccagno. Sul posto oltre agli uomini della Guardia Costiera, sono confluiti i vigili del fuoco e gli operatori sanitari del 118, oltre ai carabinieri della Compagnia di Luino e della stazione di Maccagno che poco distante hanno trovato un’autovettura targata Losanna. Veicolo che, dopo le verifiche della Polizia cantonale, è risultato essere quello della 68enne cittadina svizzera.

Questa circostanza ha spinto in un primo momento gli stessi investigatori a collegare i due fatti. Gli accertamenti hanno però escluso che la donna trovata senza vita nel Verbano – per cause che non sono ancora state rese note dai carabinieri – fosse la 68enne losannese.

Leggi anche:

Scompare mentre prende il trenino per salire al Generoso

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
68enne capolago luinese scomparsa
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved