NY Rangers
1
SJ Sharks
0
1. tempo
(1-0)
WIN Jets
3
NJ Devils
1
1. tempo
(3-1)
valceresio-di-arcisate-attacco-no-vax-al-centro-vaccinale
Ti-Press
Era in corso il terzo richiamo del vaccino
Confine
15.11.2021 - 17:500
Aggiornamento : 18:10

Valceresio di Arcisate, attacco no-vax al centro vaccinale

Atti di vandalismo, sono comparse scritte del tenore, ‘I vax uccidono’. Intervento dei carabinieri

Il centro vaccinale della Valceresio di Arcisate è stato vandalizzato da no-vax. Nella mattinata, sul muro dell’ex Magazzini Cavalca, sono comparse le scritte “Vivi” e “I vax uccidono” e alcuni simboli dei no-vax, come una W contornata da un cerchio, in uso soprattutto alla destra eversiva che sembra fare proseliti in coloro che non ne vogliono sapere di vaccinarsi. Il luogo vandalizzato non è stato scelto a caso: qui sono riprese le vaccinazioni per la terza dose. Sul posto sono intervenuti i carabinieri del Comando provinciale di Varese. I militari hanno acquisito le immagini delle telecamere della zona. Scritte e simboli sono stati cancellati. A preoccupare è soprattutto il simbolo utilizzato da alcuni scienziati in prima fila nel sostenere l’importanza del vaccino per combattere il Covid-19, come nel caso del professor Matteo Bassetti, primario di Malattie infettive all’ospedale San Martino di Genova che, ricevendo 4mila e-mail di minaccia da account differenti firmati da una doppia W rossa, è finito sotto scorta.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved