Economia

La Svizzera torna a crescere, seppur moderatamente

Gli impulsi positivi sono arrivati soprattutto dai servizi. La variazione del Pil risulta nella fascia alta delle aspettative

Al lavoro
(Keystone)
1 dicembre 2023
|

Buone notizie all'orizzonte, o quantomeno ottimistiche. L'economia svizzera torna infatti a crescere, seppur moderatamente: nel terzo trimestre il prodotto interno lordo (Pil) è salito dello 0,3% rispetto ai tre mesi precedenti, a fronte di un -0,1% nel secondo trimestre e del +0,3% nella prima parte del 2023.

Gli impulsi sono arrivati soprattutto dai servizi, ha indicato la Segreteria di Stato dell'economia (Seco), che ha fornito una prima stima. La variazione del Pil risulta nella fascia alta delle aspettative: gli economisti interrogati dall'agenzia Awp si aspettavano infatti valori compresi fra -0,1 e +0,3%.

Correggendo i dati non tenendo conto degli eventi sportivi – che hanno un impatto importante perché in Svizzera hanno sede diverse ricchissime federazioni internazionali –, l'andamento del Pil rimane uguale nel secondo e nel terzo trimestre del 2023, mentre cambia quello dei primi tre mesi, che sale a +0,9%.

Resta connesso con la tua comunità leggendo laRegione: ora siamo anche su Whatsapp! Clicca qui e ricorda di attivare le notifiche 🔔
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE