Venezia
1
Fiorentina
0
1. tempo
(1-0)
adidas-cede-reebok-a-2-1-miliardi-di-euro-ad-authentic-brands
Un modello del noto marchio
Economia
12.08.2021 - 20:230

Adidas cede Reebok a 2,1 miliardi di euro ad Authentic Brands

Raggiunto l'accordo definitivo per la cessione del noto marchio. La transazione dovrebbe concludersi nel primo trimestre del 2022

Dopo 16 anni Adidas vende il marchio Reebok. Il produttore tedesco di articoli sportivi ha annunciato di aver raggiunto un accordo definitivo per la vendita del noto marchio all'americana Authentic Brands Group (Abg) per 2,1 miliardi di euro. Si conclude quindi l'avventura cominciata nel 2005 con l'acquisto di Reebok, temuto concorrente americano, per oltre 3 miliardi di euro da parte dell'azienda di Herzogenaurach, con un'operazione definita allora come "un'occasione unica" dall'ex Ceo Herbert Hainer. Oggi l'attuale amministratore delegato di Adidas, nell'annunciare l'accordo raggiunto, si dice fiero del marchio: "Abbiamo sempre molto stimato Reebok e siamo grati del contributo che il marchio e il suo team hanno dato alla nostra impresa".

Il prezzo di acquisto sarà in gran parte pagato in contanti e sarà distribuito principalmente agli azionisti di Adidas. La transazione dovrebbe concludersi nel primo trimestre del 2022. Il fatturato di Reebok è crollato di circa un 16% arrivando a circa 1,4 miliardi di euro nel 2020, mentre il marchio principale Adidas ha subito perdite del 16% raggiungendo un fatturato di circa 20 miliardi di euro. Ora l'obiettivo del gruppo tedesco è di spingere sull'acceleratore e riprendersi velocemente. Secondo quanto riferisce l'"Handelsblatt", l'intenzione di Adidas è di recuperare in fatturato e crescere in media un 8-10% ogni anno entro il 2025. Il numero uno di Authentic Brands, Jamie Salter, intanto si dice "deciso a salvaguardare l'integrità e lo spirito di innovazione e i valori di Reebok". Nell'ultimo periodo Abg ha messo insieme un portfolio di marchi di moda e sta puntando alla Borsa di New York.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved