tord-gustavsen-in-auditorio-tra-jazz-e-nuove-musiche
Tord Gustavsen Trio
Musica
13.10.2021 - 11:03
Aggiornamento: 11:56

Tord Gustavsen in Auditorio, tra jazz e nuove musiche

Figura di spicco della scena musicale scandinava, il 18 ottobre negli studi di Lugano-Besso per la rassegna di ReteDue

Tord Gustavsen, pianoforte; Steinar Raknes, contrabbasso; Jarle Vespestad, batteria. È una collaborazione Rsi Rete Due con Associazione Musibiasca (con diretta radiofonica su Rete Due e videostreaming su www.rsi.ch/live-streaming) quella che va in scena lunedì 18 ottobre alle 21 nell’Auditorio Stelio Molo di Lugano-Besso per ‘Tra jazz e nuove musiche’. Nato ad Oslo nel 1970 e formatosi al Conservatorio di Trondheim, Tord Gustavsen è dall’inizio del Duemila figura di spicco della scena musicale scandinava, come accompagnatore della vocalist Silje Nergaard, e grazie alla partecipazione nel Nymark Collective e nel sestetto Funky Butt. Insieme al suo trio, formato sul finire degli anni ’90, Gustavsen è esploso con il secondo album ‘The Ground’ (2005), finito in vetta alle classifiche di vendita nordeuropee, primo in Norvegia. Gustavsen ha poi lavorato regolarmente anche con un proprio quartetto nel secondo decennio del nuovo secolo: del 2016 è ‘Ensemble’, del 2018 ‘The Other Side’, il più recente lavoro in trio che fonde il suono acustico con contaminazioni elettroniche. Gustavsen registrerà un nuovo repertorio con il suo in trio all’Auditorio Rsi di Lugano proprio nei giorni precedenti questo suo concerto (www.tordg.no).

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
associazione musibiasca auditorio jazz lugano-besso nuove musiche rsi tord gustavsen
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved