Basilea
2
Servette
2
fine
(2-0)
Lugano
0
Sion
0
fine
(0-0)
S.Gallo
3
Young Boys
3
2. tempo
(1-2)
Kloten
1
GCK Lions
0
1. tempo
(1-0)
Ajoie
0
La Chaux de Fonds
0
1. tempo
(0-0)
Olten
2
Langenthal
0
1. tempo
(2-0)
Visp
0
Turgovia
0
1. tempo
(0-0)
Basilea
SUPER LEAGUE
2 - 2
fine
2-0
Servette
2-0
PETRETTA RAOUL
2'
 
 
1-0 STOCKER VALENTIN
7'
 
 
2-0 FREI FABIAN
19'
 
 
 
 
28'
SAUTHIER ANTHONY
 
 
39'
IAPICHINO DENNIS
STOCKER VALENTIN
54'
 
 
 
 
59'
IMERI KASTRIOT
ALDERETE OMAR
69'
 
 
COMERT ERAY
74'
 
 
 
 
75'
2-1 IMERI KASTRIOT
 
 
78'
ONDOUA GAEL
 
 
87'
2-2 STEVANOVIC MIROSLAV
 
 
88'
AZEVEDO RICARDO
2' PETRETTA RAOUL
7' 1-0 STOCKER VALENTIN
19' 2-0 FREI FABIAN
SAUTHIER ANTHONY 28'
IAPICHINO DENNIS 39'
54' STOCKER VALENTIN
IMERI KASTRIOT 59'
69' ALDERETE OMAR
74' COMERT ERAY
IMERI KASTRIOT 2-1 75'
ONDOUA GAEL 78'
STEVANOVIC MIROSLAV 2-2 87'
AZEVEDO RICARDO 88'
Venue: St.
Jakob Park.
Turf: Natural.
Capacity: 37,944.
Ultimo aggiornamento: 23.02.2020 17:57
Lugano
SUPER LEAGUE
0 - 0
fine
0-0
Sion
0-0
BOTTANI MATTIA
8'
 
 
 
 
17'
ABDELLAOUI AYOUB
LAVANCHY NUMA
32'
 
 
 
 
42'
SONG ALEX
 
 
90'
LENJANI ERMIR
8' BOTTANI MATTIA
ABDELLAOUI AYOUB 17'
32' LAVANCHY NUMA
SONG ALEX 42'
LENJANI ERMIR 90'
Venue: Stadio Cornaredo.
Turf: Natural.
Capacity: 6,390.
Ultimo aggiornamento: 23.02.2020 17:57
S.Gallo
SUPER LEAGUE
3 - 3
2. tempo
1-2
Young Boys
1-2
1-0 FAZLIJI BETIM
10'
 
 
 
 
15'
JANKO SAIDY
 
 
31'
LUSTENBERGER FABIAN
LETARD YANNIS
33'
 
 
 
 
39'
MOUMI NICOLAS
 
 
44'
1-1 NSAME JEAN-PIERRE
 
 
45'
1-2 MOUMI NICOLAS
DEMIROVIC ERMEDIN
47'
 
 
GUILLEMENOT JEREMY
69'
 
 
2-2 DEMIROVIC ERMEDIN
73'
 
 
3-2 GORTLER LUKAS
90'
 
 
 
 
90'
3-3 HOARAU GUILLAUME
MUHEIM MIRO
90'
 
 
90'
 
 
10' 1-0 FAZLIJI BETIM
JANKO SAIDY 15'
LUSTENBERGER FABIAN 31'
33' LETARD YANNIS
MOUMI NICOLAS 39'
NSAME JEAN-PIERRE 1-1 44'
MOUMI NICOLAS 1-2 45'
47' DEMIROVIC ERMEDIN
69' GUILLEMENOT JEREMY
73' 2-2 DEMIROVIC ERMEDIN
90' 3-2 GORTLER LUKAS
HOARAU GUILLAUME 3-3 90'
90' MUHEIM MIRO
90'
Venue: Kybunpark.
Turf: Natural.
Capacity: 19,456.
Ultimo aggiornamento: 23.02.2020 17:57
Kloten
LNB
1 - 0
1. tempo
1-0
GCK Lions
1-0
1-0
18'
 
 
18' 1-0
Series tied 1-1.
Ultimo aggiornamento: 23.02.2020 17:57
Ajoie
LNB
0 - 0
1. tempo
0-0
La Chaux de Fonds
0-0
Ultimo aggiornamento: 23.02.2020 17:57
Olten
LNB
2 - 0
1. tempo
2-0
Langenthal
2-0
1-0 KNELSEN
6'
 
 
2-0 NUNN
10'
 
 
6' 1-0 KNELSEN
10' 2-0 NUNN
SC LANGENTHAL leads series 2-0.
Ultimo aggiornamento: 23.02.2020 17:57
Visp
LNB
0 - 0
1. tempo
0-0
Turgovia
0-0
Ultimo aggiornamento: 23.02.2020 17:57
Società
16.01.2020 - 17:100
Aggiornamento : 17:34

Harry e Megan in Canada? 'No grazie'

Il 73% dei canadesi non gradisce il trasferimento dei duchi di Sussex, anche se il principe rimane il membro più popolare della famiglia reale

Quasi tre quarti dei canadesi (il 73 per cento) risponde "no grazie" alla prospettiva di un trasferimento a loro spese dei duchi di Sussex in Canada, mentre solo il tre per cento ritiene invece che il Paese dovrebbe accollarsi i costi di trasferimento e della loro sicurezza sul territorio canadese. Lo rivela un sondaggio condotto dall'organizzazione no profit Angus Reid Institute.

Stando alla stessa ricerca, un canadese su quattro crede che la famiglia reale britannica abbia oggi meno rilievo nella vita del Canada, mentre il 41 per cento ritiene che non ne abbia affatto. Allo stesso tempo, il principe Harry è in Canada il membro più popolare della famiglia reale, con il 69% di canadesi che lo considera favorevolmente.

Lo studio, afferma Angus Reid nel suo sito web, "rileva anche che, mentre il rispetto e l'affetto per Sua Maestà la Regina Elisabetta II è di vasta portata e forte, i canadesi possono trovarsi ad un bivio sul futuro del Paese con la Corona come capo di stato".

E in questo senso, un editoriale del quotidiano The Globe and Mail di Toronto scrive che "se i Sussex sceglieranno di risiedere in Canada, saranno esempi viventi delle differenze tra la nostra istituzione nazionale, la Corona canadese, e l'eredità coloniale che il Principe Harry e la signora Markle rappresentano, la monarchia britannica".

In maniera ancora più chiara, lo stesso giornale scrive che "la famiglia reale britannica è la nostra famiglia reale perché condividiamo lo stesso essere umano come monarca. Ma piuttosto che rappresentare il Canada come uno Stato indipendente, simboleggia la nostra eredità e il continuo legame con la Regina e il Commonwealth" e "mentre la regina può indossare le sue onorificenze nei ritratti ufficiali e il suo affetto di lunga data per il Canada è senza dubbio genuino, rimane fondamentalmente britannica. È la nostra regina perché il Canada era un tempo il Nord America britannico, un insieme di colonie confederate come Dominio autonomo sotto la Corona del Regno Unito di Gran Bretagna".

© Regiopress, All rights reserved