30.04.2022 - 15:44
Aggiornamento: 16:50

Ecco la prima eclissi dell’anno. Ma in Svizzera non si vedrà

Il fenomeno inizierà alle 20.45 e toccherà il suo culmine alle 22.41. La seconda (e ultima) del 2022 è prevista il 25 ottobre

Ats, a cura de laRegione
ecco-la-prima-eclissi-dell-anno-ma-in-svizzera-non-si-vedra
Keystone
Sarà visibile solo da un punto nell’Oceano Antartico

Mancano poche ore all’eclissi parziale di Sole, la prima del 2022. Il fenomeno è previsto a partire dalle 20.45 in centro Europa e sarà perciò impossibile osservarlo dalla Svizzera, dove il Sole sarà già tramontato. L’eclissi parziale dovrebbe raggiungere il massimo circa due ore più tardi, quando saranno le 22.41, per concludersi 37 minuti dopo la mezzanotte.

Sono comunque davvero pochi i luoghi dai quali si potrà vedere la stella oscurarsi parzialmente. Si potrà infatti osservare una copertura di oltre la metà del disco solare solo da un punto nell’Oceano Antartico all’incirca a metà strada tra la Terra del Fuoco (Sud America) e la Penisola Antartica.

Dal Sud America l’eclissi parziale sarà visibile soprattutto da Cile e Argentina e in misura minore da Perù, Bolivia, Paraguay e Uruguay.

Bisognerà attendere il 25 ottobre per poter osservare un’altra eclissi di Sole, la seconda e ultima del 2022 e anche questa parziale. Sarà visibile da Europa, Asia occidentale, Medio Oriente e Africa.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved