veicoli-a-guida-autonoma-dite-la-vostra
ULTIME NOTIZIE Culture
Culture
2 ore

Pro Helvetia: sostenuti oltre 4mila progetti in 105 paesi nel 2020

Nonostante la pandemia, la fondazione svizzera per la cultura ha sostenuto numerosi progetti investendo oltre l'80% del budget
Società
11 ore

Il re degli Ottomila si sposa per la terza volta

L'alpinista italiano Reinhold Messner, 77 anni, convola a nozze a maggio con la compagna di 35 anni più giovane
Video
Culture
12 ore

Ruba un'opera d'arte armato di motosega elettrica

Nessun furto spettacolare, ma una performance di Aldo Giannotti avvenuta al Museo di arte moderna di Bologna
Spettacoli
23 ore

La Nbc non trasmetterà più i Golden Globe nel 2022

La decisione è stata presa alla luce delle polemiche che hanno investito la Hollywood Foreign Press Association che ogni anno assegna le statuette
Spettacoli
1 gior

Le storie che curano di Finzi Pasca e Pablo Gershanik

Dalla città ideale di La Plata alla dittatura argentina, abbiamo assistito alle prove del nuovo spettacolo della Compagnia Finzi Pasca
Culture
1 gior

Giornata internazionale dei musei, in Svizzera è #museumkick

Appendice online tutta svizzera all'interno dell'evento mondiale: cittadini e musei sono invitati a usare l'hashtag per dare vita al 'movimento museale'
Archeologia
1 gior

I neanderthaliani, ottant'anni dopo

Tanti ne sono passati dal primo cranio scoperto nel '39. E mentre al Circeo (Latina) spuntano altri nove nostri antenati, a Ercolano si scoprono nuove identità...
Jazz in Bess
2 gior

La 'Foresta' di Ivano Torre in solo, un'anteprima

Mercoledì 12 maggio alle 21, set unico per il suo concerto per batteria, lamofono, campane, e voce
Spettacoli
2 gior

‘Totò, Napoli e dintorni’, un viaggio tra poesia e musica

Ad Arbedo, domenica 16 maggio alle 17, con l'attore partenopeo Jano Di Gennaro e il quintetto Bonomi-Urbani-Bottelli-Cavinato-Cantoni
Scienze
19.08.2019 - 14:080

Veicoli a guida autonoma, dite la vostra

Intelligenza artificiale protagonista della Giornata Digitale Lugano 2019 in programma il 3 settembre. Gl oprganizzatiori invitano il pubblico a partecipare al dibattito

Che cosa ne pensi dei veicoli a guida autonoma?  Contribuisci al discorso generato dall’Intelligenza Artificiale che sarà presentato alla Giornata Digitale Lugano 2019. Project Debater - Speech by Crowd è un sistema innovativo di Intelligenza Artificiale in grado di elaborare in modo altamente performante il pensiero umano. La piattaforma sperimentale è stata sviluppata a partire dal 2011 nei laboratori di IBM Research a Haifa, in Israele. A Lugano sarà testata per la prima volta su scala urbana e i discorsi generati dall’Intelligenza Artificiale saranno presentati alla Giornata Digitale del 3 settembre. Tutti sono invitati a contribuire fornendo i loro argomenti sul tema “Dovremmo esplorare ulteriormente lo sviluppo di veicoli a guida autonoma”. Grazie all’attività di Lugano Living Lab - che promuove l’innovazione, la sperimentazione e l’attivazione di nuove tecnologie in condizioni reali – la Città di Lugano collabora con IBM Research a un esperimento innovativo. Finora Project Debater – Speech by Crowd è stato, infatti, messo alla prova durante fiere o conferenze ma mai prima d’ora su scala urbana, coinvolgendo la cittadinanza. L’invito a tutti è quindi di diventare parte attiva di questo esperimento innovativo. Forniteci le vostre argomentazioni sul tema “Dovremmo esplorare ulteriormente lo sviluppo di veicoli a guida autonoma”, tramite il link allegato oppure rispondendo agli operatori presenti in alcuni luoghi della città a partire da domani. Si tratta di un ulteriore appuntamento che va ad arricchire il programma della Giornata Digitale Lugano 2019 – presentato il 24 luglio e consultabile sul sito allegato – grazie alla collaborazione con uno dei partner di Lugano Living Lab, IBM Research. Nella vita quotidiana le persone sono solite formulare il proprio punto di vista su un argomento, riferendosi soprattutto alla propria esperienza. L’auspicio è che l’Intelligenza Artificiale possa aiutare le persone a considerare nuove idee e a ragionare sulle situazioni partendo da nuove angolazioni. L’obiettivo è quindi aiutare a prendere decisioni più ragionate, supportate da argomentazioni convincenti e basate sull’evidenza, limitando al contempo l’influenza di emozioni, preconcetti o ambiguità.

Come funziona

Per prima cosa viene scelto un tema controverso e lanciato il dibattito tramite la raccolta degli argomenti dei partecipanti, che possono proporre una o più riflessioni, sia a favore sia contro, con parole proprie e in modo anonimo. Dopo aver raccolto gli argomenti, il sistema li seleziona, elimina le ridondanze, identifica i temi, crea una narrativa e infine genera un discorso favorevole e uno contrario con contenuti di qualità.Come partecipare Entro il 3 settembre inserite le vostre argomentazioni in modo anonimo al link www.lugano.ch/speech-by-crowd oppure rispondete agli operatori cittadini. L’obiettivo è raccogliere oltre 1000 argomentazioni.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved