laRegione
veicoli-a-guida-autonoma-dite-la-vostra
ULTIME NOTIZIE Culture
Società
5 ore

L'attrice Ellen Page: “Da ora chiamatemi Elliot”

La protagonista del film 'Juno' ha fatto outing per la seconda volta, ma come transgender. Anni fa si diceva omosessuale
Spettacoli
7 ore

Trickster-p è uno dei ‘Die Besten 2020’

La compagnia teatrale ticinese ha ricevuto il Silbernen Hasen assegnato dalla rivista zurighese Hochparterre per il loro progetto ‘Book is a Book is a Book’
Culture
8 ore

Covid, la cultura ticinese ha incontrato Bertoli

Al centro del colloquio, avvenuto in videoconferenza, la difficile situazione in cui si trova il settore e l’applicazione dei nuovi aiuti federali e cantonali
Streaming
13 ore

Bad Bunny è il più 'streammato' di Spotify

Il 2020 è tutto del rapper portoricano, con più di 8,3 miliardi di stream. Billie Eilish è sempre l'artista femminile più ascoltata. In Italia, invece, Tha Supreme.
Scienze
19 ore

Askap, il nuovo telescopio acchiappagalassie

Tre milioni di galassie mappate in 300 ore, un record. È l'Australian Square Kilometre Array Pathfinder, situato nel remoto entroterra australiano
Scienze
20 ore

Su Marte le condizioni per ricavare idrogeno e ossigeno

Buona notizia in vista delle future missioni umane sul Pianeta Rosso. Sono i dati che vengono dalla missione Phoenix arrivata su Marte il 25 maggio del 2008
Spettacoli
21 ore

Gli 85 autunni di Woody Allen

Dalle battute su commissioni al successo internazionale: la carriera di Allan Stewart Konigsberg tra grandi film e qualche insulsaggine
Spettacoli
1 gior

Germania, Staatsballet Berlino accusato di razzismo da ballerina

La danzatrice francese Chloe Lopes Gomes ha sporto denuncia contro la prestigiosa istituzione della capitale: non era mai capitato fosse trattata così
Scienze
1 gior

Un computer ha scoperto come si piegano le proteine

L’azienda di intelligenza artificiale DeepMind annuncia di aver risolto uno dei grandi problemi della biologia molecolare: la forma tridimensionale delle proteine
Scienze
19.08.2019 - 14:080

Veicoli a guida autonoma, dite la vostra

Intelligenza artificiale protagonista della Giornata Digitale Lugano 2019 in programma il 3 settembre. Gl oprganizzatiori invitano il pubblico a partecipare al dibattito

Che cosa ne pensi dei veicoli a guida autonoma?  Contribuisci al discorso generato dall’Intelligenza Artificiale che sarà presentato alla Giornata Digitale Lugano 2019. Project Debater - Speech by Crowd è un sistema innovativo di Intelligenza Artificiale in grado di elaborare in modo altamente performante il pensiero umano. La piattaforma sperimentale è stata sviluppata a partire dal 2011 nei laboratori di IBM Research a Haifa, in Israele. A Lugano sarà testata per la prima volta su scala urbana e i discorsi generati dall’Intelligenza Artificiale saranno presentati alla Giornata Digitale del 3 settembre. Tutti sono invitati a contribuire fornendo i loro argomenti sul tema “Dovremmo esplorare ulteriormente lo sviluppo di veicoli a guida autonoma”. Grazie all’attività di Lugano Living Lab - che promuove l’innovazione, la sperimentazione e l’attivazione di nuove tecnologie in condizioni reali – la Città di Lugano collabora con IBM Research a un esperimento innovativo. Finora Project Debater – Speech by Crowd è stato, infatti, messo alla prova durante fiere o conferenze ma mai prima d’ora su scala urbana, coinvolgendo la cittadinanza. L’invito a tutti è quindi di diventare parte attiva di questo esperimento innovativo. Forniteci le vostre argomentazioni sul tema “Dovremmo esplorare ulteriormente lo sviluppo di veicoli a guida autonoma”, tramite il link allegato oppure rispondendo agli operatori presenti in alcuni luoghi della città a partire da domani. Si tratta di un ulteriore appuntamento che va ad arricchire il programma della Giornata Digitale Lugano 2019 – presentato il 24 luglio e consultabile sul sito allegato – grazie alla collaborazione con uno dei partner di Lugano Living Lab, IBM Research. Nella vita quotidiana le persone sono solite formulare il proprio punto di vista su un argomento, riferendosi soprattutto alla propria esperienza. L’auspicio è che l’Intelligenza Artificiale possa aiutare le persone a considerare nuove idee e a ragionare sulle situazioni partendo da nuove angolazioni. L’obiettivo è quindi aiutare a prendere decisioni più ragionate, supportate da argomentazioni convincenti e basate sull’evidenza, limitando al contempo l’influenza di emozioni, preconcetti o ambiguità.

Come funziona

Per prima cosa viene scelto un tema controverso e lanciato il dibattito tramite la raccolta degli argomenti dei partecipanti, che possono proporre una o più riflessioni, sia a favore sia contro, con parole proprie e in modo anonimo. Dopo aver raccolto gli argomenti, il sistema li seleziona, elimina le ridondanze, identifica i temi, crea una narrativa e infine genera un discorso favorevole e uno contrario con contenuti di qualità.Come partecipare Entro il 3 settembre inserite le vostre argomentazioni in modo anonimo al link www.lugano.ch/speech-by-crowd oppure rispondete agli operatori cittadini. L’obiettivo è raccogliere oltre 1000 argomentazioni.

© Regiopress, All rights reserved