CULTURE

Edith Piaf resuscita grazie all'intelligenza artificiale

Un progetto a 60 anni dalla morte dell'artista francese per riportarne in vita la voce

Il passerotto di Parigi
(@Keystone)
17 novembre 2023
|

Dopo i Beatles, l'intelligenza artificiale riporterà in vita la voce di Edith Piaf per un film sulla sua vita, di cui ancora non si conosce la data di uscita, che dovrebbe chiamarsi Edith. Il progetto consentirà alla star francese di raccontare la sua storia a 60 anni dalla morte, ha spiegato Warner Music. Per la cantante di classici francesi come ‘La vie en Rose’ e ‘Non, je ne regrette rien’, l'intelligenza artificiale verrà alimentata da centinaia di clip vocali e di immagini, alcune vecchie più di 80 anni, per ricreare il suo stile unico e "migliorare ulteriormente l'autenticità e l'impatto emotivo della sua storia". Le registrazioni originali verranno utilizzate per i suoi più grandi successi, ha spiegato Warner Music. Il film, della durata di 90 minuti, si sposterà tra Parigi e New York dal 1920 al 1960 e sarà narrato dalla voce della cantante, includendo aspetti della sua vita finora sconosciuti. Il progetto segue il successo della canzone postuma dei Beatles ‘Now And Then’, balzata al primo posto nel Regno Unito come primo singolo della band in 54 anni.

Resta connesso con la tua comunità leggendo laRegione: ora siamo anche su Whatsapp! Clicca qui e ricorda di attivare le notifiche 🔔
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE