Fotografia
03.10.2022 - 15:50
Aggiornamento: 16:35

È morto il fotografo che fece di Marilyn Monroe una leggenda

Douglas Kirkland aveva ritratto più di seicento celebrità. Era nato in Canada nel 1934 e sua è la foto che ritrae l’attrice con indosso solo un lenzuolo

Ats, a cura di Red.Web
e-morto-il-fotografo-che-fece-di-marilyn-monroe-una-leggenda
Keystone
Marilyn

Addio a Douglas Kirkland, il fotografo delle star, quello che ha reso Marilyn Monroe ancora più indimenticabile con le foto con indosso solo il lenzuolo di seta bianco per la rivista Look Magazine. È morto nella sua casa di Los Angeles dove viveva con la moglie François.

Nato il 16 agosto del 1934 in Canada, Kirkland ha fotografato più di 600 grandi celebrità, è stato "special photographer" sul set di oltre 150 film (titoli del calibro di 2001: Odissea nello Spazio, La mia Africa, Moulin Rouge, Titanic).

"An evening with Marilyn Monroe" è il servizio fotografico realizzato per Look Magazine scattato nel 1961: 55 indimenticabili foto dell’attrice, all’apice del successo, ritratta in pose sensualissime. Tra le celebrità fotografate figurano anche Brigitte Bardot, Michael Jackson, Sophia Loren, Catherine Deneuve e Angelina Jolie.

Alla Mostra di Venezia nel 2014 "A life in pictures", fu una mostra-evento da lui stesso inaugurata, prodotta da Vanity Fair, che oggi ha avuto la notizia della morte di Kirkland dall’agente italiana del grande fotografo.

Ha ricevuto numerosi riconoscimenti tra i quali LUCIE Award for Outstanding Achievement in Entertainment Photography. L’archivio di Douglas Kirkland raccoglie una serie sterminata di testimonianze visive sulle celebrità di Hollywood e la sua cultura degli ultimi 50 anni.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved