05.04.2022 - 15:39
Aggiornamento: 15:54

Marilyn Monroe, un documentario fa luce sull’identità del padre

Diretto da Francois Pomès, basato su una ricerca esclusiva sul Dna, andrà in onda in anteprima in Francia

Ansa, a cura de laRegione
marilyn-monroe-un-documentario-fa-luce-sull-identita-del-padre
Keystone
Nata Norma Jeane Mortenson Baker, 1926-1962

Label News ha appena concluso la produzione di ‘Marilyn, Her Final Secret’, un documentario investigativo che fa luce sull’identità del padre biologico di Marilyn Monroe, che l’attrice non ha mai incontrato. Lo annuncia Variety. Diretto da Francois Pomès, il documentario si basa su una ricerca esclusiva sul Dna realizzata da Ludovic Orlando, un esperto di archeologia molecolare che lavora nel Sud della Francia. Orlando ha utilizzato un campione di capelli della diva messo a disposizione dal collezionista John Reznikoff, nonché un campione di saliva del pronipote del presunto padre di Marilyn, Charles Stanley Gifford.

Il documentario intreccia immagini di archivio e interviste che raccontano i disperati sforzi della Monroe per trovare suo padre. "I capelli dell’attrice che abbiamo usato sono stati raccolti dalla persona che ha imbalsamato il suo corpo il giorno in cui è morta e siamo stati in grado di ricavare il 22% del suo profilo genetico grazie a un frammento di Dna trovato nella cheratina", ha spiegato Pomès. Il regista-produttore ha detto di aver "trascorso anni e notti insonni" per realizzare questo documentario di un’ora e rivelare una volta per tutte chi era il padre della Monroe", dal momento che ha infranto "un segreto di famiglia".

"La cosa che mi ha colpito di più è stata vedere la reazione della famiglia di Gifford che è stata sopraffatta da questa prova inconfutabile", ha detto Pomès. ‘Marilyn, Her Final Secret’ sarà trasmesso in anteprima a giugno sul canale francese Toute l’Histoire.

© Regiopress, All rights reserved