tam-anche-in-ticino-ci-si-incontra-al-museo
03.12.2021 - 17:11
Aggiornamento: 17:44

TaM, anche in Ticino ci si incontra al museo

Cinque appuntamenti a dicembre per l’iniziativa che vuole favorire la conoscenza delle opere esposte e di nuove persone

La rete TaM, Tandem al Museo, cresce e ha raggiunto una settantina di musei in Svizzera, con lo scopo di arrivare a un centinaio nei prossimi anni coinvolgendo circa 500 Guide TaM. Il cuore del progetto, si legge in un comunicato degli organizzatori, è infatti avvicinare un nuovo pubblico ai musei grazie all’incontro con altre persone. Le guide accompagnano, in coppia, i visitatori e inventano una storia su un’opera d’arte o un oggetto del museo, facendo da “apriporta” al mondo dei musei per tutte quelle persone che non hanno l’abitudine di frequentarli. Per essere guide non è necessaria una formazione specifica. Come afferma la mediatrice culturale Franziska Dürr, direttrice del progetto, “Tandem al Museo vuole favorire la comunicazione tra persone che non si conoscono o si conoscono appena”.

Nel mese di dicembre sono previsti cinque incontri in Ticino: al Museo Mecrì di Minusio giovedì 9, al Museo cantonale di storia naturale di Lugano sabato 11, alla Collegiata San Vittore a Muralto domenica 12, al Museo di Val Verzasca a Sonogno mercoledì 15 e al m.a.x. museo di Chiasso martedì 21 dicembre. Info su www.tim-tam.ch.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
museo tandem al museo
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved