state-of-terror-hillary-clinton-diventa-giallista
Hilary Clinton (Keystone)
Libri
11.10.2021 - 17:17

‘State of Terror’, Hillary Clinton diventa giallista

Storia di una segretaria di Stato alle prese col terrorismo, in libreria il 12 ottobre. Il romanzo è stato scritto con Louise Penny, amica di vecchia data

Sarà in edicola il 12 ottobre l‘opera prima di Hillary Clinton da giallista. ‘State of Terror’ (Simon and Schuster e St. Martin’s Press) è stato scritto a quattro mani con la scrittrice canadese Louise Penny. Stando alla sinossi, una segretaria di Stato di fresca nomina con il compito di ricostruire la leadership americana dopo anni d’influenza all’estero in calo viene subito messa alla prova da un’ondata di attentati terroristici che rischiano di destabilizzare l’ordine mondiale. Hillary Clinton e Louise Penny sono amiche di vecchia data e l’ex segretaria di Stato non ha mai nascosto la sua ammirazione per la scrittrice. Nel suo memoir, ‘What Happened’, racconta infatti di “essersi immersa nei gialli di Louise per trovare conforto dopo aver perso nel 2016 contro Donald Trump”. In Italia il libro uscirà il 15 ottobre, pubblicato da Einaudi Stile Libero. (ANSA).

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
first lady hillary clinton louise penny state of terror thriller
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved