WAS Capitals
2
Detroit Red Wings
2
overtime
(1-0 : 1-1 : 0-1 : 0-0)
FLO Panthers
3
BOS Bruins
1
3. tempo
(1-1 : 1-0 : 1-0)
CHI Blackhawks
2
TOR Leafs
1
2. tempo
(2-0 : 0-1)
DAL Stars
1
VEGAS Knights
1
1. tempo
(1-1)
EDM Oilers
PHI Flyers
04:00
 
mascherine-alle-scuole-medie-fino-alle-vacanze-autunnali
Depositphotos
ULTIME NOTIZIE Cantone
Ticino
7 ore

Parmalat bis, l’accusa chiede tre anni di reclusione per Sala

Per il Ministero pubblico della Confederazione l’ex manager di Bank of America ha agito consapevolmente. ‘Il reato è quello di riciclaggio aggravato’
Bellinzonese
7 ore

Allievi di Galbisio rimasti a piedi: reclami senza esito

Sul percorso non idoneo la Direzione delle Medie 2, il Municipio di Bellinzona e i genitori hanno scritto più volte al Decs, che è irremovibile
Luganese
8 ore

Lugano, preventivo 2021 rivisto: il rosso sale a 21,6 milioni

L’aggiornamento serve alla base legale per la gestione pubblica dell’aeroporto e considera le uscite causate dagli aiuti concessi per il Covid
Bellinzonese
8 ore

Monte Carasso-Mornera, funivia fuori esercizio per due pomeriggi

A causa del trasporto di materiale a valle, l’impianto non sarà a disposizione dell’utenza martedì 2 e mercoledì 3 novembre dalle 12.30 alle 16
Mendrisiotto
8 ore

A Chiasso mostra dell’artista ucraino Ivan Turetskyy

Il 13 novembre si inaugura l’esposizione che guarda a un nuovo post futurismo
Mendrisiotto
8 ore

Uffici chiusi per San Martino a Mendrisio

La tradizionale Fiera non ci sarà, ma la Città rispetterà le consuetudini legate alla giornata
Bellinzonese
8 ore

Ben 350 partecipanti al concorso letterario ‘Castelli di carta’

Martedì si è tenuta la cerimonia di premiazione per le categorie Adulti e Ragazzi
Bellinzonese
8 ore

Aet collabora col Vallese per rafforzare la formazione

Settore idroelettrico: l’accordo con la società Hydro Exploitation Sa prevede scambi interaziendali per apprendisti, formatori e personale qualificato
Mendrisiotto
9 ore

Chiasso: previsioni in rosso e alcune incognite da svelare

Il Municipio stima di chiudere i bilanci 2022 con mezzo milione di deficit. La città tiene il punto su moltiplicatore e servizi. Intanto, si investe
Luganese
9 ore

Accoltellatore Pregassona, 6 anni e 10 mesi anche in Appello

I giudici confermano la condanna di primo grado per l’iracheno che ferì gravemente un suo connazionale: fu tentato omicidio intenzionale
Ticino
10 ore

Condanne più aspre per i pedofili, stop all’iniziativa cantonale

Dopo il no delle commissioni di Stati e Nazionale, la decisione ufficiale: no all’aumento delle pene minime e massime chiesto da Dadò: ‘Delusione totale’
Ticino
07.09.2021 - 17:420
Aggiornamento : 18:15

Mascherine alle scuole medie fino alle vacanze autunnali

Manuele Bertoli porterà in governo domani la decisione. Non sono previsti test salivari sistematici

Stanno per scadere le prime due settimane di scuola, durante le quali è obbligatorio per allievi e docenti, dalle scuole medie in su, indossare la mascherina. Il presidente del Consiglio di Stato e direttore del Dipartimento educazione, cultura e sport (Decs) Manuele Bertoli porterà in governo domani «la decisione sul prolungo dell'uso obbligatorio di questo mezzo di protezione fino alle vacanze autunnali», ci dice. «Come abbiamo sempre detto, siamo in costante contatto con le autorità sanitarie e la situazione viene rivalutata continuamente. Ieri abbiamo incontrato il medico cantonale e i suoi collaboratori proprio per questo. In considerazione del numero di contagi tra i giovani piuttosto elevato verificato in altri cantoni settimana scorsa e del tasso di popolazione vaccinata ancora insufficiente, togliere la mascherina alle Medie in modo indiscriminato come avremmo voluto poter fare (e come hanno voluto provare a fare altrove in Svizzera) risulta rischioso». Dunque alle Medie «almeno sino a fine ottobre, varranno per gli allievi di almeno 12 anni le medesime regole già previste per le scuole postobbligatorie, ovvero obbligo di mascherina con possibili eccezioni in aula per allievi i cui genitori attestano l'avvenuta vaccinazione o guarigione, se si possono rispettare le distanze. Per gli allievi di prima classe (meno di 12 anni) rimane la mascherina obbligatoria».

‘Il sistema non è fondato sul controllo, ma sulla fiducia’

Questa certificazione non potrebbe creare problemi e abusi? «La decisione riguardante gli allievi delle scuole postobbligatorie è già stata comunicata prima dell'anno scolastico ed entrerà in vigore lunedì prossimo, 13 settembre», risponde Bertoli. «I docenti se necessario potranno consultare le dichiarazioni degli allievi in direzione. Il sistema non è comunque fondato sul controllo, ma sulla fiducia e la responsabilizzazione di ognuno, elementi fondamentali in tutta la società, anche al di fuori della scuola per riuscire a uscire tutti assieme da questa pandemia».

Test salivari? ‘Una scarsa adesione a medio-lungo termine’

In una lettera il Movimento della scuola aveva proposto di introdurre dei test salivari sistematici in tutti gli ordini scolastici. Al riguardo il direttore del Decs dice: «Nei cantoni che hanno deciso di adottare questo approccio il tasso di adesione volontaria ai test da parte degli allievi è in netta discesa dopo sole due settimane di scuola. Ciò dimostra una scarsa adesione a medio-lungo termine alla misura e rende ancora meno efficace questo sistema, che misura ma non protegge. Anche i Cantoni che hanno adottato questo metodo ricorrono ora alla mascherina obbligatoria. La strategia adottata in Ticino per il momento risulta essere più efficace: puntiamo sui gesti barriera che effettivamente proteggono dal contagio e offriamo test mirati se e dove ci sono indizi concreti di potenziali focolai». 

Mascherine: ‘Difficile immaginare di poterne fare a meno’

Fino a quando è previsto l'uso della mascherina nelle scuole? C'è una soglia di casi di coronavirus in Ticino che permetterebbe di abolire l'obbligo dove è presente? «I valori soglia non funzionano in una situazione complessa e in costante mutamento» spiega Bertoli. «L'opportunità della mascherina sarà valutata man mano, ma finché i dati sui contagi rimangono elevati e il tasso di vaccinazione non ancora sufficiente è difficile immaginare di poterne fare a meno». Per quanto concerne la copertura delle vie respiratorie alle scuole elementari, il presidente del Consiglio di Stato afferma che, come l'anno scorso, non è prevista l'introduzione dell'obbligo. 

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved