congedo-paternita-la-lord-venga-adeguata-alla-legge-federale
01.01.2021 - 17:180

'Congedo paternità, la Lord venga adeguata alla legge federale'

La richiesta dei deputati popolari democratici Giorgio Fonio e Fiorenzo Dadò. Iniziativa parlamentare

a cura de laRegione

La legge sull'ordinamento degli impiegati dello Stato e dei docenti (Lord) "venga adeguata alla legge federale allo scopo di permettere anche ai dipendenti pubblici la possibilità di beneficiare del congedo paternità di dieci giorni nei primi sei mesi di vita del neonato e non immediatamente dopo la nascita del bambino". Lo chiedono, con un'iniziativa parlamentare generica, i deputati Ppd al Gran Consiglio Giorgio Fonio (primo firmatario) e Fiorenzo Dadò. "Oggi è una giornata storica per la politica famigliare del nostro paese, in quanto è entrato in vigore il congedo paternità. Infatti - annotano i due parlamentari - da oggi tutti i neopapà potranno beneficiare di un congedo pagato di 10 giorni, da usufruire nei primi 6 mesi di vita del bambino. Il Canton Ticino, come datore di lavoro, è stato da esempio introducendo, ben prima dell'approvazione del popolo svizzero, un congedo paternità di 10 giorni per i propri collaboratori". Da qui la richiesta di adeguare la Lord alla normativa federale. 

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved