l-online-e-il-futuro-dei-quotidiani
(archivio Ti-Press)
25.11.2020 - 15:28
Aggiornamento : 17:13

L’online e il futuro dei quotidiani

Dibattito in videoconferenza con Paride Pelli, direttore nominato del Corriere del Ticino e Daniel Ritzer, direttore da gennaio de laRegione

La Corsi e l’Associazione Ticinese dei Giornalisti propongono un incontro online con i due nuovi direttori designati del Corriere del Ticino, Paride Pelli e de laRegione, Daniel Ritzer, che entreranno in carica il 1° gennaio prossimo. Sarà l’occasione per conoscere meglio i nuovi responsabili dei quotidiani ticinesi e i loro progetti. Così come, a due anni dal respingimento dell’iniziativa “No Billag”, sarà interessante interrogarsi sul rapporto dei diversi gruppi editoriali ticinesi con il servizio pubblico, considerato che anche radio e televisioni private legate ai quotidiani cartacei ricevono una quota dei proventi del canone radiotelevisivo.

“Si tratta nei due casi di una svolta che cade in un momento di particolare difficoltà dei quotidiani cartacei: già costretti a fronteggiare i grandi cambiamenti imposti dai nuovi media elettronici, la pandemia in corso ha creato ulteriori gravi difficoltà tanto da indurre il Consiglio federale a decidere un sostegno finanziario provvisorio a tutti i media”, si legge in una nota di Corsi e Atg. 

L’incontro si terrà nel rispetto delle norme anti Covid e verrà ripreso in diretta giovedì 3 dicembre 2020 alle ore 20 dallo spazio Wetube della RSI e diffuso sul canale Facebook della Corsi. Nella seconda parte dell’incontro sarà possibile porre domande agli ospiti tramite la chat della diretta oppure inviando un’email a info@corsi-rsi.ch. Condurrà l’incontro Ruben Rossello, già presidente dell’Atg.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
corrieredelticino daniel ritzer paride pelli rsi
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved