Ti-Press
Ticino
03.10.2019 - 20:500
Aggiornamento : 23:04

Ex funzionario Dss, ‘discuteremo subito la richiesta di Cpi’

Il presidente del Gran Consiglio Franscella: ‘La metterò all'ordine del giorno in Ufficio presidenziale il 14 ottobre, presto per dire se andrà subito in aula’

La richiesta di istituire una Commissione parlamentare d'inchiesta sull'operato e le responsabilità dei funzionari dirigenti coinvolti nell'inchiesta sugli abusi sessuali operati dal funzionario del Dss condannato per coazione sessuale "sarà messa all'ordine del giorno dell'Ufficio presidenziale di lunedì 14 ottobre, prima dell'inizio della sessione". Lo annuncia da noi interpellato Claudio Franscella, presidente del Gran Consiglio. Il quale aggiunge: "Il tema è molto delicato. Non so se arriverà in aula già nella prossima seduta, ma la richiesta sarà sicuramente discussa dall'Up. L'ordine del giorno per la seduta è già stato trasmesso, ma se del caso si può sempre aggiornare, anche se i punti sono già tanti".

Il Gran Consiglio, ricordiamo, ha la facoltà, con un voto a maggioranza assoluta, di decidere l'istituzione di una Commissione parlamentare d'inchiesta.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved