il-municipio-di-chiasso-da-una-mano-a-bar-e-negozi
(Ti-Press)
16.04.2021 - 12:03
Aggiornamento: 17:05

Il Municipio di Chiasso dà una mano a bar e negozi

L'esecutivo ha deciso di esonerare esercenti e commercianti dalla tassa d'occupazione del suolo pubblico e dimezzare il balzello sui rifiuti

Per l'intero 2021 esercenti e commercianti di Chiasso saranno esentati dal pagamento della tassa di occupazione del suolo pubblico e si vedranno dimezzare il costo del servizio rifiuti del 2020. La decisione è stata formalizzata in questi giorno dal Municipio cittadino. Non solo, ritrovi e negozi potranno usufruire a titolo gratuito anche della possibilità di allargare lo spazio a disposizione, in particolare per la posa di tavolini e l'esposizione della merce.

Il condono sulla tassa rifiuti, come spiega lo stesso esecutivo, è frutto della decisione di accogliere la richiesta avanzata (in un'interpellanza) dal consigliere comunale Stefano Tonini mirata a garantire un sostegno questi operatori economici (escluse le catene commerciali).

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
chiasso commercianti esercenti municipio rifiuti suolo pubblico
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved