intercity-il-mendrisiotto-fuori-gioco-fin-dal-2009
Fermate a Chiasso/Mendrisio? Non resta che incrociare le dita (Ti-Press)
ULTIME NOTIZIE Cantone
Bellinzonese
26 min

Il temporale lascia ‘muto’ internet a Gudo

Ha provocato qualche disagio il fronte di maltempo che nella notte ha attraversato il nostro cantone
Ticino
39 min

Guasto tecnico alla linea Flüelen-Biasca, treni soppressi

Interrotto fino almeno a mezzogiorno il traffico ferroviario da e per il Ticino lungo il Gottardo. Perturbazioni almeno fino a mezzogiorno
Luganese
2 ore

Lidi e piscine nel Sottoceneri: dov’è l’acqua più ‘salata’?

Famiglie, persone in Avs, studenti: quanto pagano per una giornata di tuffi? Dall’economica Riva San Vitale alla chic Riva Caccia, viaggio fra le tariffe
Ticino
2 ore

‘Due milioni di franchi per proteggere gli allevamenti dal lupo’

Li chiede al Cantone una mozione di Gardenghi (Verdi), firmata anche dal Ps. Donati (Protezione dai grandi predatori): ‘Non servono soldi, ma meno lupi’
Bellinzonese
2 ore

Ricca offerta culturale del Centro Pro Natura Lucomagno

La rinnovata infrastruttura di Acquacalda proporrà delle escursioni guidate nella regione e delle colonie estive
Locarnese
9 ore

Quasi 6mila franchi, il debito pro capite della Città di Locarno

Il Consiglio comunale ha approvato il consuntivo 2021: pesante deficit di 5’428’560 franchi e capitale proprio abbassato da 11,3 a circa 5,8 milioni.
Bellinzonese
12 ore

Manupia in concerto alla Spiaggetta di Arbedo-Castione

La collaudata coverband ticinese si esibirà alle 21
Locarnese
12 ore

Formazza-Rovana, sul confine i lupi uccidono un vitello

All’alpe di Cravariola azzannato a morte un bovino. I cani mettono in fuga i due predatori. Anche il vescovo emerito da Mogno difende la pastorizia
Ticino
12 ore

Polizia unica, Dafond in commissione: demolendo non si migliora

Il presidente dell’Associazione comuni (Act) in audizione alla ‘Giustizia e diritti’ ribadisce: ‘Prossimità, le polcomunali hanno un ruolo fondamentale’
Bellinzonese
13 ore

Abusò del figlio e di altri bambini, 4 anni e 6 mesi di carcere

Condannato un uomo sulla settantina: tra le mura di casa ha approfittato di una dozzina di ragazzini, la maggior parte durante sedute di massaggi
Bellinzonese
13 ore

Porte aperte al Teatro Sociale di Bellinzona

Durante l’estate, per cinque sabati, in concomitanza con il mercato cittadino, sarà possibile visitare la struttura dalle 10 alle 13
Bellinzonese
13 ore

Per valorizzare le ‘Ville’ della Val Malvaglia

Il Cantone ha promosso un incontro con le autorità federali in modo da assicurare le opere di recupero e trasformazione della regione
Locarnese
13 ore

Il BaseCamp 2022 del Festival si terrà alle Elementari di Losone

Il Comune ha confermato che l’Istituto scolastico accoglierà dal 3 al 13 agosto i giovani che nel 2019 e nel 2021 si erano ritrovati all’ex caserma
Bellinzonese
14 ore

Introduzione dei 30 km/h sulla strada principale a Daro

Il progetto, in pubblicazione fino al 29 agosto, ha lo scopo di migliorare la sicurezza dei pedoni e in particolare del percorso casa-scuola
Locarnese
14 ore

Locarno, Colonia estiva aperta ai Comuni

Al Parco della Pace cinque pomeriggi di animazione con ‘Tutti al circo’, rivolti ai bambini dai 5 ai 12 anni
Ticino
14 ore

Como, il neosindaco: salto di qualità dell’elettorato

Le prime dichiarazioni di Alessandro Rapinese dopo la sua elezione a primo cittadino. Quando scrisse di multe non pagate e di ‘precisetti elvetici’
Bellinzonese
14 ore

A fine agosto la quinta edizione del Greina Trail

Oltre alle consuetudinarie competizioni, da quest’anno in calendario anche il percorso ‘Walking’ e il ‘Kids Trail’
Luganese
15 ore

Passaggio di consegne al Lions Club di Lugano

In occasione dell’annuale cerimonia di fine anno l’uscente Luca Maria Gambardella ha ceduto il testimone al neopresidente Paolo Lamberti
08.08.2020 - 06:00

InterCity, il Mendrisiotto fuori gioco fin dal 2009

L'Ufficio federale dei trasporti risponde alle rivendicazioni del Distretto: 'Tocca al Cantone cambiare idea, inserendo la regione fra gli agglomerati da collegare'

Era tempo che un tema (peraltro cruciale, almeno per il Mendrisiotto e i suoi cittadini) non appassionasse tanto come i collegamenti ferroviari fra il sud e il nord della Svizzera. E soprattutto non è frequente vedere un tale scambio fitto di corrispondenza e a giro di posta. Del resto, il Distretto non intende (e letteralmente) perdere il treno, anzi l'InterCity (IC) per Zurigo/Basilea; divenendo, di fatto, una periferia di Lugano. Nessuno qui fra gli enti in campo (in testa la Commissione regionale dei trasporti) è disposto a lasciare la presa. Tanto più ora che il Consiglio di Sato ha messo per iscritto alle Ferrovie che in questa rivendicazione sarà dalla parte della regione meridionale del Ticino. A Berna, però, si rilancia la palla nel campo ticinese; aprendo, al contempo un tavolo di lavoro con il Cantone, le Ffs e l'Ufficio federale dei trasporti. La questione al centro dell'attenzione? Lo 'sviluppo dell'offerta in Ticino'.

Da Berna si chiama in causa il Cantone

A livello federale, in effetti, non vogliono farsi mettere all'angolo. Schiettezza (del Cantone verso le Ffs) per schiettezza, proprio l'Ufficio federale dei trasporti (Uft) non le ha mandate a dire. Insomma, se il Mendrisiotto mira a garantirsi le fermate dei treni a lunga percorrenza e a guadagnarsi il suo spazio nell geografia degli agglomerati urbani del Paese, dovrà vedersela (in primis) con Palazzo delle Orsoline. L'Uft lo fa capire in modo chiaro nella risposta indirizzata nei giorni scorsi alla Crtm, capofila della delegazione che riunisce pure i Comuni di Chiasso e Mendrisio e l'Astuti, l'Associazione ticinese utenti dei trasporti pubblici. 'La Confederazione - scrive la direzione dell'Ufficio - è consapevole della vostra insoddisfazione per l'offerta'; di conseguenza si comprende la 'preoccupazione' di poter contare su una buona rete di trasporti pubblici (in particolare a lunga percorrenza).  D'altra parte, si fa memoria, 'la decisione di non prevedere più fermate per i treni IC nel Mendrisiotto, attuata con l'entrata in servizio della transizione dinamica a Chiasso, risale a un Acordo del 2009 tra il Cantone e le Ffs'.

Occorre integrare il Mendrisiotto

Dove sta l'inghippo? 'Nell'ambito della programmazione della fase di ampliamento dell'infrastruttura ferroviaria 2035, il Cantone - si esplicita - non ha presentato domanda di integrazione del Mendrisiotto nella rete dei trasporti a lunga distanza'. Sembra, però, esserci la possibilità di porvi rimedio. 'Qualora - apre uno spiraglio l'Uft - in futuro la sua posizione in merito dovesse cambiare, l'integrazione potrà essere sottoposta e studiata nel quadro della prossima fase di ampliamento'. Tutto sta a capire quale potrà essere la tempistica. Le occasioni, anche a breve, non mancheranno, comunque, al Cantone per dare voce alle richieste del Distretto e per modificare la rotta e il destino del Mendrisiotto sulle mappe federali.

Un incontro e un nuovo gruppo di lavoro

Il 24 agosto prossimo il governo incontrerà la direzione generale delle Ferrovie. E lì ci sarà modo di richiamare l'azienda sulle 'lacune principali' - così le ha definite il Cantone nella sua missiva - dell'orario 2021, ovvero la riduzione degli IC da Chiasso/Mendrisio e l'offerta di due collegamenti incompiuti. Infatti, lamenta il governo rivolgendosi alle Ffs, 'disattendendo i concetti di offerta posti alla base dei grandi investimenti legati ad AlpTransit e inseriti nella Prospettiva generale Ticino, il servizio internazionale EuroCity (EC) non offrirà ancora un orario completo con treni ogni ora. Allo stesso modo il traffico InterCity tra il Ticino e Zurigo/Basilea resterà incompleto e la frequenza di treni EC/IC ogni 30 minuti non verrà realizzata'.

Non di meno il Mendrisiotto potrà avere un punto di riferimento anche nel nuovo gruppo di lavoro. Anzi, lo stesso Uft esorta il Distretto a segnalare le sue 'preoccupazioni direttamente al Cantone', il quale le porterà poi al tavolo federale. Un tavolo al quale potrebbe chiedere di partecipare anche l'Astuti tramite l'Associazione mantello nazionale Pro Bahn: gli utenti del trasporto pubblico, del resto, ne avrebbero da dire.

Va modificato il 'Progetto territoriale Svizzera'

L'Ufficio federale dei trasporti non evita neppure un altro nodo gordiano della faccenda: il fatto che la regione non sia iscritta tra gli spazi funzionali da collegare con il resto della Svizzera - legittimando così le fermate dei convogli a lunga percorrenza -, pur essendo parte integrante della Città Ticino. Alla richiesta di includere il Mendrisiotto e Basso Ceresio, l'Uft fa presente come 'la definizione della rete e delle linee si basa sui principi e sulla gerarchia dei centri urbani stabiliti nel 'Progetto territoriale Svizzera'. Documento che, appunto, iscrive la regione a sud come 'appendice' di Lugano. Ma c'è di più: una guida - intitolata 'Principi e criteri per il traffico a lunga distanza, del 2017 - stabilisce che il traffico a lunga distanza 'deve assicurare in primo luogo il collegamento tra i centri metropolitani, i centri urbani di grandi e medie dimensioni e gli agglomerati densamente abitati'. Ebbene, l'aver classificato Chiasso e Mendrisio come 'centri minori', li ha esclusi dalla rete. Quindi, 'poiché il 'Progetto territoriale Svizzera', su cui si basa la guida, non è stato modificato - conclude l'Uft , un aggiornamento di quest'ultima non è al momento opportuno'. Come dire che da queste parti bisognerà alzare la voce.

Debole sulla lunga tratta, forte sulla corta

Se il Mendrisiotto è in astinenza da InterCity, sul versante del traffico regionale appare imbattibile.  La vocazione da metropolitana leggera di Tilo ha messo in rete collegamenti capillari e veloci sul territorio cantonale, grazie a un lavoro di anni e a investimenti cospicui. Risultati che la stessa Tilo Sa rivendica, forte degli effetti della Ferrovia Mendrisio-Varese e della galleria del Ceneri. Questo sistema, richiama il direttore Denis Rossi nella lettera spedita alla Crtm, non solo non isolerà il Distretto, ma, anzi, lo avvicinerà a tutte le località cantonali, senza dimenticare il numero accresciuto di collegamenti.

 

Leggi anche:

Il capolinea degli InterCity? Chiasso

Il Mendrisiotto, costola di Lugano, rischia di perdere il treno

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved