I rilievi, nel 2015 - Ti-Press
Mendrisiotto
10.08.2018 - 07:180
Aggiornamento 09:26

Via Odescalchi, padre e madre prosciolti dal favoreggiamento

Ne erano accusati padre e madre di uno dei coinvolti nell'uccisione di un 35enne portoghese, fatti avvenuti nel 2015

Le condizioni perché si possa parlare di favoreggiamento non sono adempiute. Il giudice Siro Quadri ha prosciolto i genitori di uno degli uomini coinvolti nella sparatoria di via Odescalchi. Ne dà notizia il Cdt. I fatti risalgono all'8 ottobre del 2015 quando un regolamento di conti portò a una sparatoria e all’uccisione di un 35enne portoghese. L'uomo e la donna sono stati prosciolti nonostante errori e non verità: i coltelli ritrovati in casa appartenevano al figlio, contrariamente da quanto sostenuto dalla donna; l'uomo negò incontri con il giovane, che invece erano avvenuti.

Tags
© Regiopress, All rights reserved