07.03.2022 - 14:52
Aggiornamento: 18:33

Fondazione Bignasca, in otto anni devoluti 220mila franchi

L’associazione nata in memoria di Giuliano Bignasca è attiva nel sostegno ai residenti in difficoltà

fondazione-bignasca-in-otto-anni-devoluti-220mila-franchi
Ti-Press
Un aiuto per chi è in difficoltà

"La Fondazione Giuliano Bignasca, in occasione del nono anniversario dalla scomparsa dell’uomo del quale porta il nome, si è chinata sul suo operato degli ultimi otto anni e con orgoglio può comunicare che i diversi progetti avviati nel corso degli anni hanno permesso il sostegno ai residenti e ai ticinesi per un totale di circa 220mila", afferma l’associazione in un comunicato. Nello specifico si tratta di circa 177mila franchi di aiuti allo studio e pagamenti di fatture scoperte diverse, quali affitto, cassa malati, telefono e assicurazioni e di donazioni ad altri enti che perseguono scopi benefici. Vi sono poi le ‘social cards’, le quali permettono di usufruire di un buono spesa del valore di 100 franchi, per un totale di circa 47mila franchi elargiti e quindi garantiti a 477 persone.

"Nel corso degli anni, oltre agli incontri con gli utenti, è stato possibile anche organizzare un evento in memoria di Giuliano Bignasca, che ha permesso ulteriori donazioni di privati e, di conseguenza, le donazioni a enti e utenti. La Fondazione Giuliano Bignasca, oltre alle attività che già svolge, sta lavorando a ulteriori progetti, da implementare negli anni a venire, per sostenere maggiormente i residenti e i ticinesi.", si legge nella nota.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved