pregassona-un-luogo-di-socializzazione-ora-c-e
I promotori dell'iniziativa
29.03.2021 - 17:53

Pregassona, un luogo di socializzazione ora c'è

L'associazione Amélie trova in via Ceresio uno spazio pronto per inizio estate

Un nuovo spazio aggregativo per tutti i cittadini e per famiglie, ragazzi e bambini vedrà la luce a Pregassona, un unicum cantonale per un quartiere molto popoloso, che conta quasi diecimila abitanti. Il nuovo centro - in fase di ultimazione - sorgerà in via Ceresio a Pregassona e fa parte del "Laboratorio sociale e di integrazione” e si unisce ad altre aree sensibili del quartiere che vedranno nascere anche altre attività esterne, come il nuovo parco giochi di via Industria, che l'Associazione Amélie ha promosso in collaborazione con la Città di Lugano, o il campetto nato per coprire una mancanza nel quartiere, che vedrà una zona con orti condivisi e spazi per bambini e giovani per svolgere attività esterne e in tutta sicurezza. 
Le attività previste nel nuovo centro sono molteplici: vanno dalla consulenza, a uno spazio mamma-bambino (mini club), spazi per giovani e famiglie, spazio per lezioni di yoga e ginnastica rivolte a mamme in gravidanza, bambini e adulti, spazio per atelier manuali e artistici. Saranno organizzate anche conferenze, riunioni, esposizioni artistiche, attività per i giovani e bambini, atelier. Inoltre il centro sarà dotato di cucina e un piccolo spazio bar; tutte attività che avverranno nel rispetto delle normative - evidenziano in un comunicato stampa i promotori dell'iniziativa, Marco Impeardore, Luca Campana e Ihsan Alpen della Commissione di quartiere di Pregassona. Ulteriori informazioni si possono ottenere, all'indirizzo: www.associazioneamelie.ch/sostenitori/. 

 

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
aggregativo nuovo pregassona spazio
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved