plr-diviso-anche-a-vico-morcote-e-melide
Giona Pifferi, sindaco Plr di Vico Morcote (Ti-Press)
29.01.2020 - 20:37
Aggiornamento: 22:08

Plr diviso anche a Vico Morcote e Melide

Sindaco e municipale uscenti si ripresentano su liste civiche. E a Vico il partito corre con gli Indipendenti, primo proponente l'ex Luido Bernasconi

Oltre a Morcote, il Plr si è diviso pure Vico Morcote, dove le elezioni del prossimo aprile sono combattute dopo ben quattro legislature di elezioni tacite. Il sindaco in carica Giona Pifferi ha dato vita a una lista civica (VicoViva). E si presenta assieme al direttore di Lugano Airport Sa Maurizio Merlo, Luca Jäggli e al vicesindaco Mauro Marcon.

A Vico, 'un problema di rinnovamento'
Però, a Vico, la situazione è diversa rispetto a Morcote, precisa il sindaco Giona Pifferi: «Non ho niente contro il Plr, né ho litigato con la sezione. Il partito ha formato e presentato una lista Plr – Indipendenti, io e il collega Marcon saremmo anche rimasti fuori ma quando abbiamo letto i nomi, ci siamo detti che era meglio tornare a metterci a disposizione e vedere come vanno le cose. Così, tra venerdì e sabato abbiamo allestito la lista VicoViva» afferma il sindaco. Cosa succede al partito? «C’è un problema di rinnovamento ma a livello cantonale e secondo me è giusto che ci sia la possibilità di proporsi con volti nuovi, ma se si guarda il primo proponente della lista Plr – Indipendenti, l’ex sindaco Plr di Vico Morcote Luido Bernasconi, uno si chiede di quale rinnovamento stiamo parlando». Non solo. C’è pure la lista civica Insieme per Vico in cui fra i candidati c’è Maurizio Bernasconi, figlio di Luido e fra i proponenti ci sono i due cugini, mentre fra i proponenti della lista Plr-Indipendenti ci sono i due cognati dell’ex sindaco.

E spunta la lista 'Siamo Melide'
Anche a Melide il Plr si è ‘disunito’ con la sua municipale Carlotta Gallino che si candida su una lista civica 'Siamo Melide’, assieme a Giulio Macciocchi, “Aldo” Anzalone e Lisa Bosco. La sezione del partito nella lista per il Municipio punta invece su Davide Alfano, Simone Schüpbach e Sabrina Weber Venzi. Le altre due liste presentate per l’esecutivo sono quelle di “Nüm par Milì” che oltre agli uscenti (il sindaco Angelo Geninazzi e il municipale Daniele Faustinelli) candida Gabor Borostyan, Marco Martino e Stefano Sarajlic. Poi c’è l’Ancora, che candida l’uscente municipale Luciano Savazzi assieme a Luca Di Meco, Davide Rifaldi e Annalise Roth. Sei invece le liste presentate per il Consiglio comunale, con la novità della doppia lista di ‘Nüm par Milì’ (una per i candidati nati dopo il 1984). Poi ci sono i candidati Plr, quelli dell’Ancora, di ‘Siamo Melide’ e la lista ‘Progetto territorio aggregazione Arbostora’, creata dall’ex deputato Plr in Gran Consiglio Abbondio Adobati.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved