Aarau
4
SC Kriens
4
fine
(2-1)
Basilea
2
Servette
1
2. tempo
(2-0)
Lugano
0
Sion
0
2. tempo
(0-0)
S.Gallo
2
Young Boys
2
2. tempo
(1-2)
Kloten
0
GCK Lions
0
1. tempo
(0-0)
Ajoie
0
La Chaux de Fonds
0
1. tempo
(0-0)
Olten
0
Langenthal
0
1. tempo
(0-0)
Visp
0
Turgovia
0
1. tempo
(0-0)
Aarau
CHALLENGE LEAGUE
4 - 4
fine
2-1
SC Kriens
2-1
 
 
23'
0-1 SADRIJAJ ALBIN
1-1 SCHNEUWLY MARCO
36'
 
 
2-1 PERALTA MIGUEL
38'
 
 
 
 
51'
2-2 SIEGRIST NICO
 
 
57'
2-3 DZONLAGIC OMER
3-3 ALOUNGA YVAN
61'
 
 
 
 
66'
3-4 SIEGRIST NICO
4-4 SCHNEUWLY MARCO
90'
 
 
SADRIJAJ ALBIN 0-1 23'
36' 1-1 SCHNEUWLY MARCO
38' 2-1 PERALTA MIGUEL
SIEGRIST NICO 2-2 51'
DZONLAGIC OMER 2-3 57'
61' 3-3 ALOUNGA YVAN
SIEGRIST NICO 3-4 66'
90' 4-4 SCHNEUWLY MARCO
Venue: Stadion Brugglifeld.
Turf: Natural.
Capacity: 8,000.
Ultimo aggiornamento: 23.02.2020 17:34
Basilea
SUPER LEAGUE
2 - 1
2. tempo
2-0
Servette
2-0
PETRETTA RAOUL
2'
 
 
1-0 STOCKER VALENTIN
7'
 
 
2-0 FREI FABIAN
19'
 
 
 
 
28'
SAUTHIER ANTHONY
 
 
39'
IAPICHINO DENNIS
STOCKER VALENTIN
54'
 
 
 
 
59'
IMERI KASTRIOT
ALDERETE OMAR
69'
 
 
COMERT ERAY
74'
 
 
 
 
75'
2-1 IMERI KASTRIOT
2' PETRETTA RAOUL
7' 1-0 STOCKER VALENTIN
19' 2-0 FREI FABIAN
SAUTHIER ANTHONY 28'
IAPICHINO DENNIS 39'
54' STOCKER VALENTIN
IMERI KASTRIOT 59'
69' ALDERETE OMAR
74' COMERT ERAY
IMERI KASTRIOT 2-1 75'
Venue: St.
Jakob Park.
Turf: Natural.
Capacity: 37,944.
Ultimo aggiornamento: 23.02.2020 17:34
Lugano
SUPER LEAGUE
0 - 0
2. tempo
0-0
Sion
0-0
BOTTANI MATTIA
8'
 
 
 
 
17'
ABDELLAOUI AYOUB
LAVANCHY NUMA
32'
 
 
 
 
42'
SONG ALEX
8' BOTTANI MATTIA
ABDELLAOUI AYOUB 17'
32' LAVANCHY NUMA
SONG ALEX 42'
Venue: Stadio Cornaredo.
Turf: Natural.
Capacity: 6,390.
Ultimo aggiornamento: 23.02.2020 17:34
S.Gallo
SUPER LEAGUE
2 - 2
2. tempo
1-2
Young Boys
1-2
1-0 FAZLIJI BETIM
10'
 
 
 
 
15'
JANKO SAIDY
 
 
31'
LUSTENBERGER FABIAN
LETARD YANNIS
33'
 
 
 
 
39'
MOUMI NICOLAS
 
 
44'
1-1 NSAME JEAN-PIERRE
 
 
45'
1-2 MOUMI NICOLAS
DEMIROVIC ERMEDIN
47'
 
 
GUILLEMENOT JEREMY
69'
 
 
2-2 DEMIROVIC ERMEDIN
73'
 
 
10' 1-0 FAZLIJI BETIM
JANKO SAIDY 15'
LUSTENBERGER FABIAN 31'
33' LETARD YANNIS
MOUMI NICOLAS 39'
NSAME JEAN-PIERRE 1-1 44'
MOUMI NICOLAS 1-2 45'
47' DEMIROVIC ERMEDIN
69' GUILLEMENOT JEREMY
73' 2-2 DEMIROVIC ERMEDIN
Venue: Kybunpark.
Turf: Natural.
Capacity: 19,456.
Ultimo aggiornamento: 23.02.2020 17:34
Kloten
LNB
0 - 0
1. tempo
0-0
GCK Lions
0-0
Ultimo aggiornamento: 23.02.2020 17:34
Ajoie
LNB
0 - 0
1. tempo
0-0
La Chaux de Fonds
0-0
Ultimo aggiornamento: 23.02.2020 17:34
Olten
LNB
0 - 0
1. tempo
0-0
Langenthal
0-0
Ultimo aggiornamento: 23.02.2020 17:34
Visp
LNB
0 - 0
1. tempo
0-0
Turgovia
0-0
Ultimo aggiornamento: 23.02.2020 17:34
Luganese
21.01.2020 - 21:390
Aggiornamento : 22:08

Accusa la Bisson-exit e rilancia, Incerti si ricandida

Il sindaco di Bissone si ripresenta alle elezioni comunali in una coalizione che non sarà più 'grande'.

Non solo il voto contrario, a maggioranza, del Consiglio comunale ma un passo in più. Dopo la bocciatura di lunedì sera al progetto aggregativo con Arogno, Melano, Maroggia e Rovio, che peraltro hanno tutti e quattro accolto l’invito alla fusione nel nuovo Comune di Val Mara (cfr. ‘laRegione’ di ieri), il legislativo di Bissone, “alla luce dello schiacciante risultato scaturito dalla votazione, contrario all’aggregazione [13 i no, 4 i sì e 2 astenuti, ndr]”, ha chiesto al Municipio “di intraprendere i passi necessari nei confronti della commissione di studio e del Consiglio di Stato, affinché il Comune di Bissone venga escluso dal progetto aggregativo e quindi dalle ulteriori fasi della relativa procedura, conformemente all’art. 6 cpv. 2 della Legge sulle aggregazioni e separazioni dei Comuni”. Risoluzione avallata da 12 consiglieri (due i contrari).

‘Ho progetti ancora nel cassetto’

Un vero e proprio schiaffo istituzionale quello sferrato lunedì, ma che non ha scalfito la posizione del sindaco, Andrea Incerti, che nel corso della riunione di questa sera ha confermato la sua ricandidatura alle elezioni di aprile. «Mi aspettavo che poteva esserci un voto contrario ma ammetto che credevo in una votazione più tirata... – risponde ai nostri interrogativi il capo dell’esecutivo bissonese –. Invece è stata una mazzata solenne! Perdipiù con una risoluzione successiva che mi carica di molto lavoro e problemi».

Poi torna il sorriso e ci parla di futuro prossimo: «Ho sciolto le riserve. Mi ricandido, pur sapendo che vi sarà qualche difficoltà in più non essendoci più la ‘grande colazione’ di quattro anni fa, ma una lista composta da socialisti, Ppd, Verdi liberali e una mia rappresentanza. Potrei ritirarmi e uscire a testa alta, in quanto ho realizzato delle cose utili per il futuro, fra cui il risanamento finanziario, ma mi sento ancora utile nel solco della stabilizzazione finanziaria, del progetto verde (contatto bosco-nucleo-lago) e dell’aggiramento di Bissone. Tre progetti che mancano al completamento della mia opera».

I nomi dei candidati per Municipio e Consiglio comunale saranno definiti e annunciati nei prossimi giorni.

© Regiopress, All rights reserved