Ti Press
Luganese
19.11.2019 - 07:580
Aggiornamento : 14:16

Mikron Agno, tagli nel settore macchinari: 25 licenziamenti

Nuova misura dopo l'introduzione il 1° novembre della riduzione dell'orario di lavoro del 15% in questo stesso settore

Mikron taglia nel settore macchinari nella sede di Agno e annuncia il licenziamento di circa 25 dipendenti. Lo rende noto stamane la stessa azienda in un comunicato stampa. "In seguito al calo della domanda di auto nell'industria dell'automobile, il gruppo Mikron ha deciso di adattare i suoi effettivi in seno alla divisione 'Mikron Maghining' ad Agno”. Non saranno per contro toccati i progetti d'innovazione e l'attività 'Service di Mikron Machining', così come 'Mikron Tool' e 'Mikron Automation'.

Ad Agno - dove il personale è attualmente di 370 dipendenti - una riduzione dell'orario di lavoro pari al 15% in questa stessa divisione è già stata introdotta dal 1° novembre. L'azienda sottolinea nel suo comunicato che la misura sarà attuata in modo 'socialmente responsabile'. Oggi Mikron Sa Agno e Mikron Tool Sa Agno impiegano un totale di poco più di 500 persone. 

Il Gruppo conferma le previsioni per l'esercizio 2019: un fatturato superiore a quello del 2018 ed un EBIT allo stesso livello dell'anno precedente.

Tags
macchinari
licenziamenti
settore macchinari
agno
stesso
1° novembre
orario
riduzione
novembre
lavoro
© Regiopress, All rights reserved