Luganese
13.11.2018 - 23:350
Aggiornamento 14.11.2018 - 00:09

Donna velata nel centro di Lugano, l'accompagna Rachid Nekkaz

Il nuovo gesto dimostrativo dell'attivista politico algerino risale a ieri sera. In via Nassa, ha intervistato i passanti sul tema del niqab

Nuovo gesto dimostrativo di Rachid Nekkaz, attivista politico algerino, questa volta in pieno centro a Lugano. Come anticipato dal sito della Rsi, nella serata di ieri l'uomo accompagnava una donna con il volto coperto dal niqab, intervistando i passanti sul tema in via Nassa. Il gesto segue la dimostrazione anti-dissimulazione del volto andata in scena a Locarno nell'estte del 2016 e una simile azione portata a termine a San Gallo, dopo l'approvazione della legge cantonale in settembre. Tra un'intervista e l'altra, Nekkaz ha specificato : "On attend la Police"...

Tags
nekkaz
lugano
rachid
centro
donna
rachid nekkaz
gesto
© Regiopress, All rights reserved