l-ho-visto-avvicinarsi-basso-poi-ho-scorto-del-fumo-salire
ULTIME NOTIZIE Cantone
Bellinzonese
2 ore

Rete mobile carente e i fai da te scontenti della Val Pontirone

Municipio e Patriziato di Biasca hanno scritto a tutti i proprietari di rustici intimando loro di togliere i ripetitori casalinghi illegali
Ticino
2 ore

La pioggia diserta il Mendrisiotto: ‘è sfortuna, non la regola’

A sud ha piovuto pochissimo, anche quando altrove in Ticino ci sono stati temporali. Marco Gaia (MeteoSvizzera): ‘non c’è un vero motivo scientifico’
Luganese
2 ore

Rovio, analfabetismo emotivo dietro gli spari del papà al figlio

Dallo psichiatra e psicoterapeuta Michele Mattia una chiave di lettura per decifrare il fatto di sangue capitato ad Agno una dozzina di giorni fa
Ticino
11 ore

Fotovoltaico e aziende, giovedì 25 terzo e ultimo incontro

Promosso dal Dipartimento del territorio in collaborazione con la Cc-Ti, si terrà a S.Antonino nella Sala Multiuso
Luganese
12 ore

‘Devo allenarmi per l’uni ma... che fatica trovare spazi’

Prepararsi per l’ammissione alla facoltà di sport, tra vincoli comunali e cantonali e difficoltà a trovare una palestra: la testimonianza e le repliche
Ticino
12 ore

Pedibus, tra sicurezza ed ecologia

A oggi in Ticino oltre 1’300 bambini usufruiscono dei percorsi ufficiali, all’insegna di una mobilità sostenibile e più green
Mendrisiotto
12 ore

‘Fughe’ di cloro in piscina, chiudono tre vasche su quattro

Soluzione di compromesso di Chiasso davanti alla richiesta di Vacallo di archiviare la stagione balneare. Obiettivo comune, tutelare la falda idrica
Luganese
12 ore

‘Ha sede legale a Lugano’ lo Stato Antartico di San Giorgio

Lo studio di via Pioda valuta provvedimenti a tutela della propria immagine dopo essere stato tirato in ballo da persone finite sotto inchiesta in Italia
Mendrisiotto
12 ore

Operatore di prossimità, a Mendrisio c’è il bando

La Città cerca una figura a metà tempo a partire dal gennaio prossimo. L’assunzione segue la decisione di staccarsi dal Servizio regionale
Bellinzonese
13 ore

Lumino: contro pericoli naturali e roghi si punta pure sul bosco

Chiesti al Cc 50mila franchi per elaborare un piano di gestione del territorio forestale e prevedere strutture idonee per contrastare gli incendi
Ticino
14 ore

Estate: in bilico fra santi e falsi dei... e controlli radar

Come ogni venerdì la Polizia cantonale comunica le località nelle quali verranno effettuati controlli elettronici della velocità dal 22 al 28 agosto
Mendrisiotto
14 ore

Sat Mendrisio organizza una gita in Val Formazza

Si partirà dal capoluogo momò alle 6.30 di sabato 3 settembre. La camminata durerà cinque ore. Le iscrizioni entro il 27 agosto
Locarnese
15 ore

Assemblea dell’Associazione Football Club Locarno

Per i soci del sodalizio calcistico del Lido ritrovo martedì a Palazzo Marcacci. Oltre al preventivo vi saranno le nomine del comitato
Mendrisiotto
15 ore

Riva San Vitale, festa di fine estate con concerti dal vivo

Musica live dei gruppi Luis Landrini Band e Vasco Jam. Appuntamento per sabato 27 agosto al Lido comunale tra rock e folclore latino
16.03.2022 - 18:08
Aggiornamento: 18:40

‘L’ho visto avvicinarsi basso, poi ho scorto del fumo salire’

Gordola, la dinamica dell’incidente dell’elicottero è ormai chiarita. Il dolore dei colleghi sul posto della disgrazia. ‘Questo è un cantiere maledetto!’

Il dolore, le lacrime trattenute a stento, l’incredulità. Difficile per i colleghi assistenti di volo trovare le parole per spiegare questa disgrazia costata la vita al 49enne Gabriele Mossi. Qualche centinaio di metri più a monte, si scorge ancora del fumo salire dalla stretta valle. La ricetrasmittente gracchia qualche suono. Poi il rumore dell’elicottero della Rega in avvicinamento, proveniente da Magadino, per il recupero della salma del pilota, solo a bordo. Preceduto, qualche minuto prima, da alcuni lanci d’acqua da parte di un velivolo della Eliticino-Tarmac SA sul luogo della disgrazia. Per impedire alle fiamme che hanno avvolto quel che resta dell’Ecureuil H125 AS 350 B3e della Heli-Tv, alimentate dal carburante fuoriuscito dal serbatoio, di estendersi alla vegetazione circostante. L’esperienza e le tante ore di volo alle spalle nulla hanno potuto. All’origine dell’incidente aviatorio, è appurato, il contatto del rotore principale del mezzo con il cavo più basso del traliccio dell’alta tensione che attraversa la vallata. Un’errata manovra. Una fiammata, il mezzo perde l’asse e diventa incontrollabile, una caduta a piombo di alcune decine di metri nel dirupo e la fine di tutto. Difficili le operazioni di soccorso.

La presenza dei cavi era nota al pilota

Il pilota sapeva della presenza di quei cavi, affermano gli assistenti, comprensibilmente scossi per l’accaduto. Prima del volo tutto viene pianificato. Una dozzina, le rotazioni con materiale (legname e altro nel tragico volo) previste mercoledì mattina. Il cantiere è quello dell’acquedotto comunale di Gordola. Una disattenzione, purtroppo fatale, nell’avvicinamento al luogo di scarico, particolarmente impervio. Non certo facile anche se sei un pilota esperto: le pareti dei due versanti sono ripide e strette, con alberi d’alto fusto che rappresentano ostacoli naturali da tenere d’occhio. Quelli messi dall’uomo, invece, sono i cavi dell’alta tensione, segnati sulle carte di volo, che nel caso specifico corrono sopra il punto di sgancio. La visibilità in quel momento era comunque buona, non soffiava vento.

‘Una valle maledetta!’

«Questa è una valle maledetta!» – aggiunge un ex assistente di volo giunto di lì a poco, che ci ricorda che nel dicembre del 2017 un altro incidente aviatorio aveva interessato quel canalone. Allora un elicottero dello stesso modello di quello impiegato mercoledì, appartenente alla stessa azienda di Lodrino, mentre si trovava al suolo aveva urtato un ostacolo sul terreno e si era rovesciato sul fianco. Il pilota era uscito illeso, ma la macchina aveva subito danni assai rilevanti. Stavolta è andata purtroppo peggio. «In quel caso ricordo che lavoravamo con gancio al cavo da circa 60 metri; qui sicuramente meno, ma resta davvero un cantiere infelice».

‘L’ho visto addentrarsi nella valle, poi il fumo’

Dal Piano, c’è chi ci contatta telefonicamente per dirci di aver visto il velivolo pochi istanti prima, dirigersi alla piazza di scarico in quota: «Ho ancora la pelle d’oca. Stavo facendo un lavoro e ho notato l’elicottero avvicinarsi con il carico. Mi sembrava un po’ basso ma da qua sotto la prospettiva inganna. Il tempo di girare le spalle per un secondo e quando ho alzato la tesa il velivolo non c’era più, ma ho visto del fumo salire. A quel punto ho temuto il peggio».

‘La prudenza ai comandi non è mai troppa’

Giovanni Frapolli, direttore della Heli-Tv di Lodrino, scosso per la disgrazia e la perdita di un valido dipendente di lunga data, oltre che di un amico, ricorda come «la prudenza, in questo mestiere, non sia mai troppa. Bisogna sempre essere concentrati ai comandi, una piccola distrazione, una valutazione errata, possono essere fatali. Soprattutto in presenza di ostacoli come i fili o a poca distanza da rocce e piante. Il minimo errore non perdona e se urti un ostacolo non riesci più a recuperare la macchina. Purtroppo i rischi del lavoro aereo sono sempre dietro l’angolo».

Sul posto sono intervenuti agenti della Polizia cantonale e, in supporto, della Polizia intercomunale del Piano, i pompieri di Locarno e di Tenero-Contra, addetti dell’Azienda Elettrica Ticinese (Aet), uomini del Soccorso alpino svizzero (Sas), i soccorritori del Salva e della Rega. Un’inchiesta per stabilire l’esatta dinamica dell’accaduto è stata subito avviata dal Sisi, il servizio d’inchiesta svizzero sulla sicurezza. Secondo l’articolo 98 della Legge federale sulla navigazione aerea, il Ministero pubblico della Confederazione è responsabile dei procedimenti penali e coordina le misure da adottare con la Polizia cantonale. Per prestare sostegno psicologico ai familiari dello scomparso è stato richiesto l’intervento del Care Team.

Leggi anche:

Incidente per un elicottero della Heli-Tv sui monti di Gordola. Le foto dei danni. Pilota illeso

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
elicottero gordola pilota
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved