dall-assemblea-genitori-occhiali-a-tutto-il-mondo
ULTIME NOTIZIE Cantone
Ticino
8 ore

Lega dei Ticinesi, Consiglio esecutivo al completo

Agli eletti in Cds e al Nazionale, si aggiungono Sabrina Aldi, Massimiliano Robbiani, Patrizio Farei e Alessandro Mazzoleni
Locarnese
10 ore

Gordola, ‘Littering: quando si passerà dalle parole ai fatti?’

Con un’interrogazione al Municipio, il Plr chiede se quanto pianificato per combattere il fenomeno sia stato attuato, altrimenti quando
Ticino
10 ore

Referendum sulla giustizia, votano anche gli italiani all’estero

Il plico con il materiale di voto arriverà per posta entro il 25 maggio a tutti gli iscritti alle anagrafi consolari
Ticino
10 ore

È attivo il Centro tumori cutanei complessi dell’Eoc

Il cancro della pelle è in costante aumento in tutto il mondo. Diagnosi e cura sono ora più efficaci e i tassi di mortalità in calo
Ticino
11 ore

Il futuro energetico al centro dell’assemblea dei fiduciari

I lavori inizieranno domani alle 16 presso Villa Negroni di Vezia, sede dell’istituto di formazione professionale del settore
Locarnese
11 ore

Orselina, i maggiorenni festeggiati dal Municipio

Dopo due anni di attesa, l’esecutivo ha potuto tornare a omaggiare i 18enni del Comune con una visita alla Madonna del Sasso
Luganese
11 ore

Il tempo libero lungo la Tresa

Analizzato da uno studio della Supsi, presentazione a Ponte Tresa
Locarnese
11 ore

Verzasca e Piano, torna la rassegna gastronomica

Dallo scorso 20 maggio, è partita la manifestazione mangereccia dedicata a prodotti locali e piatti della tradizione. Coinvolti undici ristoranti.
07.11.2021 - 22:28

Dall’Assemblea Genitori occhiali a tutto il mondo

Locarno, nell’ambito della Giornata internazionale della vista, organizzata una raccolta per adulti e bambini di famiglie a basso reddito

“Melamangio” per le mele distribuite a merenda nelle classi di Scuola elementare di Locarno, ai Monti e a Solduno, in abbinamento a 5 giornate internazionali legate all’ampio tema del benessere; un nuovo comitato; e il ricco calendario d’attività. Sono le novità che arrivano dall’Assemblea Genitori di Locarno, il cui comitato è ora composto da Elena Camerlo (presidente), Nadia Olivieri Bredice (vicepresidente), Rudy Di Puorto, Ramona Scaglia Caranti (segretaria), Daniela Marazzi (cassiera) – tutte confermate – più le nuove Sonia Brandao, Alessandra Cugini, Valentina pura e Nadezda Starovic.

Nel corso della recente assemblea sono state ricordate le campagne lanciate a ottobre: la prima è legata alla Giornata internazionale della vista. Il tema internazionale del 2021 è “Ama i tuoi occhi #LoveYourEyes”. Il che significa essere consapevoli della salute dei propri occhi e, se possibile, sottoporsi a un test della vista o consigliare ad altri di fare lo stesso. Anche mangiare bene e spesso, ad esempio mele verdi, aiuta la salute degli occhi. Ma non sempre ciò può bastare e si rendono necessari gli occhiali: strumenti che non tutti possono permettersi. Per questo motivo, in collaborazione con il Centro italiano Lions raccolta occhiali usati (www.raccoltaocchiali.org) ne è stata organizzata una raccolta per migliorare la qualità della vita di bambini e adulti a basso reddito in tutto il mondo. Dal 18 ottobre fino a fine novembre, all’ingresso di ogni istituto scolastico delle scuole comunali di Locarno, Locarno Monti e Solduno, sono state collocate le scatole apposite dove poter portare gli occhiali usati. Altri punti di raccolta sono stati collocati al Bar Selz di Locarno, alla Libreria Locarnese, al Liceo di Locarno, al Dfa Supsi e alla lavenderia Lago di Magadino.

Si raccolgono diverse tipologie di occhiali: per adulti e per bambini, sia maschi sia femmine, principalmente occhiali da lettura, ma anche occhiali da sole (perché difendono dai raggi ultravioletti), graduati e non. A fronte dell’impegno nella raccolta di occhiali usati, il Centro italiano nel mese di marzo donerà all’Assemblea Genitori occhiali graduati, rigenerati e disinfettati per creare delle box di emergenza da regalare alle case anziani.

La seconda iniziativa, legata al fatto che ottobre è il mese rosa della prevenzione, è il sostegno all’associazione “Estetica senza frontiere” per malati oncologici. Al momento viene sostenuto il crowdfunding su www.progettiamo.ch e www.eroilocali.ch e nei prossimi mesi sarà organizzata una raccolta fondi.

Leggi anche:

Locarno, estetica solidale per i malati tumorali

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
assemblea assemblea genitori comitato locarno raccolta occhiali usati
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved