ULTIME NOTIZIE Cantone
20.09.2021 - 12:06
Aggiornamento: 21.09.2021 - 15:10

Le concessionarie locarnesi riaccendono i motori

Torna l’appuntamento con la rassegna ‘Autoin Nuove’, in programma il prossimo fine settimana sul lungolago

le-concessionarie-locarnesi-riaccendono-i-motori

Dalla casa produttrice al lungolago di Locarno. Saranno ben 152 le automobili nuove esposte in occasione della 27esima edizione di “Autoin Nuove”, in programma dal 24 al 26 settembre. Molto positiva la partecipazione dei rivenditori autorizzati affiliati all’UPSA sezione Locarnese. Le dieci autoconcessionarie che hanno aderito daranno vita all’evento che si aprirà ufficialmente venerdì alle 16, per terminare domenica alle 18. Sul lungolago Giuseppe Motta saranno presenti i professionisti regionali del mercato delle quattro ruote in rappresentanza di ben 25 marche in quello che diventerà, di fatto, il più grande show room a cielo aperto del Cantone. La nuova posizione, va sottolineato, prevede l’esposizione esclusivamente sul lungolago di Locarno e non su quello di Muralto, dove agli esercizi pubblici è stato concesso più spazio per le terrazze. “Ci siamo sempre stati, ma quest’anno vogliamo tornare tra la gente”. È con entusiasmo che Renato Canziani, presidente regionale UPSA, si prepara ad Autoin Nuove. “L’anno scorso l’evento si è tenuto comunque, nonostante le difficoltà dettate dalle norme sanitarie. Dopo aver aperto gli show room delle concessionarie, finalmente c’è la possibilità di tornare a incontrare il pubblico, tra semplici curiosi, clienti e potenziali acquirenti. Sarà, una volta ancora di più, l’occasione per mostrare la serietà e la professionalità d’imprenditori e personale attivo nel Locarnese”.

Secondo il Presidente dell’UPSA sezione Locarnese nonostante la categoria sia confrontata, come altri settori dell’economia, con tempi di fornitura più lunghi, a causa dell’irreperibilità di alcune materie prime a livello continentale, “bisogna guardare con positività al futuro. Il mondo delle quattro ruote è in continua evoluzione e noi siamo pronti alle sfide del futuro”. Anche quest’anno i visitatori avranno la possibilità di partecipare a un concorso che mette in palio tre buoni dal valore complessivo di tremila franchi. Rispondendo a una semplice domanda sulle schede disseminate lungo l’esposizione, si partecipa all’estrazione che regalerà 1’500 franchi al vincitore del primo premio, 1’000 al secondo e 500 al terzo. I fortunati potranno spenderli in una delle concessionarie presenti, decidendo se utilizzarli per l’acquisto di una nuova auto o per un servizio offerto dal garage o dall’officina. Tutte le informazioni su www.upsalocarno.ch.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved