posteggi-per-il-meriggio-a-losone-c-e-qualcosa-che-non-va
L'area balneabile in riva la fiume (Ti-Press)
ULTIME NOTIZIE Cantone
29.07.2021 - 14:34
Aggiornamento : 15:18

Posteggi per il Meriggio a Losone, c'è qualcosa che non va

Interpellanza del Ppd al Municipio sulla mancanza di stalli e sul traffico nel quartiere Campagne

“Con la messa in esercizio della nuova struttura e la sistemazione dell’area di svago, tutta la zona del Meriggio ha sicuramente guadagnato in attrattività, in funzionalità e in bellezza. Un plauso vada al Patriziato di Losone. Quello che attualmente risulta ancora carente, è una corretta gestione dell’accesso veicolare e una pianificazione dei relativi posteggi”. A porre l'accento sulla questione è il gruppo Ppd+Gg in Consiglio comunale, con un'interpellanza al Municipio (primo firmatario è Mario Tramèr).

Il gruppo segnala un elenco di problemi: “Il posteggio in zona Meriggio (per intenderci in fondo a via Pisone) fino all’anno scorso era l’area di parcheggio più gettonata. Da quest’anno non è più in funzione e di conseguenza non è più possibile posteggiare; il parcheggio in fondo a via Pezza Venerdì non è di facile accesso e per raggiungerlo le automobili devono percorrere un bel tratto nella zona Campagna con tutti i disguidi e le conseguenze per i residenti e per i pedoni; il terreno del Legato delle Tre Squadre del basso Losone, situato in via Gaggioli, parrebbe non avere i requisiti per essere adibito a posteggio. Senza dimenticare che pure in questo caso, per raggiungerlo, le vetture percorrono un discreto tratto di strada in Campagna con i relativi disagi e disturbi agli abitanti; resta lo spazio in fondo a via Gaggiole, terreno di proprietà del Patriziato, terreno sul quale però il Patriziato intende costruire o far costruire un albergo o struttura simile”.
Facendosi portavoce delle preoccupazioni degli abitanti, il Ppd chiede quindi al Municipio se ha già analizzato la situazione viaria e dei posteggi per la zona Meriggio e come intende risolvere a medio/lungo termine la problematica dell’accesso alla zona e delle relative aree di posteggio. E ancora: “Il Municipio ha magari chiesto alla Parrocchia di poter beneficiare del terreno nel tratto finale tra via Pisone e via Reslina per poi adibirlo a posteggio per l'area di svago? Bisogna per forza creare delle zone di posteggio proprio a ridosso del Meriggio? Non sarebbe meglio evitare di portare il traffico veicolare ad attraversare la zona Campagne con tutte le conseguenze negative per gli abitanti? Non sarebbe auspicabile trovare uno spazio da adibire a posteggio ai margini, creando poi un camminamento che faciliti il raggiungimento dell’area di svago e il trasporto dell’occorrente?”.

L'interpellanza conclude con un'ultima segnalazione giunta sempre da chi abita nel quartiere: “Nei tratti finali di via Reslina, via Pisone e via Casa del Frate, i residenti si trovano spesso con gli accessi alle loro proprietà ostacolate dalla presenza di veicoli fermi per carico e scarico o con conducenti intenti in manovre di retromarcia o inversione di marcia poco ortodosse. Sarebbe auspicabile che la polizia comunale sia maggiormente presente in zona, soprattutto nei fine settimana e nei giorni festivi”.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
losone meriggio posteggi
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved